Inchiesta Cosentino, dopo la Carfagna anche Bocchino interrogato dai pm

0

NAPOLI  – Il presidente dei deputati di Fli, Italo Bocchino, è stato ascoltato nei giorni scorsi – ma la notizia è trapelata solo oggi in ambienti giudiziari – in qualità di persona informata dei fatti dai pm Alessandro Milita e Giuseppe Narducci, nell’ambito dell’inchiesta sul parlamentare del Pdl Nicola Cosentino, indagato per presunti rapporti con il clan dei Casalesi.

Sul contenuto dell’interrogatorio non sono trapelate indiscrezioni. I magistrati, oltre che sui presunti rapporti con la camorra da parte del parlamentare del Pdl, indagano anche sulla vicenda dei falliti tentativi di condizionamento sui giudici della Cassazione ai quali era affidato l’esame del ricorso contro l’ordinanza di custodia emessa nei confronti di Cosentino.

Nel corso della stessa indagine i magistrati il 3 dicembre scorso, ascoltarono anche il ministro Mara Carfagna.

Il Mattino di Napoli

scelto da Michele Pappacoda

Lascia una risposta