Parte il Natale in costiera amalfitana festival a Positano pista di pattinaggio a Maiori

0

Partono le manifestazioni natalizie in Costiera amalfitana. E, quest’anno, accanto agli appuntamenti tradizionali ce ne sono altri nuovi e originali. Come la pista su ghiaccio, sintetico ed ecologico, delle dimensioni di 12 metri per 20, allestita nell’arena del porto di Maiori, che sará aperta fino al 10 gennaio. Una assoluta novitá, il cui taglio del nastro ci sará mercoledì prossimo e, per tutto il periodo in cui la pista resterá funzionante, si trasformerá in un “ring-disco-light”. L’ingresso in pista sará valido per tutti e si potrá pattinare ogni giorno fino a mezzanotte, con la possibilitá di poter fare corsi di pattinaggio, seguendo le lezioni di un istruttore. Per completare l’offerta, sono state previste varie postazioni relax con angoli bar-bouvette e tutta l’area portuale sará dotata di spettacolari luminarie e di un luccicante albero di Natale. Inoltre, nello spazio dedicato al teatro all’aperto di Palazzo Mezzacapo, il giorno dell’Immacolata verrá inaugurata la tendostruttura riscaldata, in cui si svolgerá il mercatino di Natale, che permetterá ai visitatori di curiosare in tutta tranquillitá tra le tante bancarelle. Anche Positano si appresta a vivere un Natale con tanta originalitá. Il via ufficiale sará dato oggi con l’accensione dell’albero di Natale in Piazza dei Mulini. Un momento di gioia che sará condiviso, in diretta streaming, con la cittadina gemellata di Thurnau e, a seguire, sono previste degustazioni di prodotti tipici della provincia e spettacoli di musica popolare. Oltre ai consueti appuntamenti con i concerti folk e di musica classica, i mercatini e le tombolate, nel cartellone allestito dal Comune sono previste presentazioni di libri, spettacoli teatrali, caccia al tesoro, il falò di Santa Lucia, appuntamenti gastronomici, con una vera e propria “cooking class” a cura degli chef positanesi. E pure lo sport sará protagonista, con l’evento “Positano Winter Sport”, nel corso del quale si alterneranno modellismo, tiro con l’arco, baseball, gare podistiche, golf, backgammon, bici, gare di pesca, scacchi, atletica. Gaetano de Stefano

Lascia una risposta