Positano – Folk Festival 2010 iniza con la diretta streaming

0

Positano Domenica 5 Dicembre ore 18.00 Piazza dei Mulini: Folk Festival 2010, la magnificazione dei prodotti Campani.

Continua la rassegna invernale denominata Folk Festival per la valorizzazione dei prodotti tipici locali.

Questa volta il quartiere interessato sarà quello dei Mulini-Spiaggia. Tante le iniziative che possono essere lette nel programma della serata (vedi sotto), interventi culturali, musicali il tutto condito dalle squisitezze della nostra regione. Questa volta però si è pensato bene di esportare l’evento sul web per una diretta senza limiti di confini. Infatti chi vorrà, da qualsiasi parte del mondo, potrà seguire l’intera serata collegandosi in streaming

Palinsesto

Quartiere Mulini~ Spiaggia 05 DICEMBRE 2010

ore 18.00 Collegamento Streaming con Thurnau

Si darà inizio alle festività Natalizie con l’accensione delle Luminarie e

dell’albero di Natale, tale evento avverrà in diretta streaming con la città

gemellata di Thurnau (Germania).

Il collegamento via WEB con Thurnau avrà la durata di circa 2 ore e sarà fruibile ad oltre

10.000 utenti on line su sito dedicato all’evento. Dopo i saluti con i cittadini della città con la quale

siamo gemellati Positano continuerà a trasmettere il resto della serata in diretta.

Effettuando dimostrazioni di come viene effettuata la

cagliata e come si fanno le mozzarelle di Bufala campana. Dimostrazione

effettuata da artigiani caseari di riconosciuta fama e di certificata origine del

procedimento.

Oltre a ciò si avrà occasione di parlare dell’olio d’oliva campano DOP e dei vini

prodotti in costiera DOC.

Vi saranno anche alcuni momenti musicali con l’esecuzione degli inni nazionali (italiano-tedesco) delle città gemellate e ovviamente interventi culturali:

uno a cura della professoressa Matilde Romito che per l’occasione terrà una

breve conferenza su STUDEMAN e sull’influenza della sua arte nella

decorazione della ceramica tipica della Costa d’Amalfi,

e l’altro della la D.ssa Maria Rosaria Manzini avrà occasione di presentare il suo

progetto “I moti dell’anima” progetto che coinvolge centinai!a di ragazzi ed

adulti che si cimentano nell’arte della poesia.

Gioco finale (a cura dell’Ass. ProPosita): vari concorrenti si sfideranno nel mangiare un piatto di pasta e bere della birra tedesca con un tempo limite di 3 minuti;

Interverrà alla manifestazione l’Associazione Culturale Demoel:noantropologica

“I Castellani”, di Giovi, che promuove il recupero, la salvaguardia e la

fruizione delle tradizioni popolari. L’attività del sodalizio (inserito nelle tabelle

del Ministero dei BB. CC. e tra gli Enti di rilievo regionale per “l’attività di

interesse educativo e culturale espletata in territorio campano”), prevede la

ricerca “sul campo”, la trasposizione scenica degli eventi oggetto di ricerca.

In questa occasione rappresenterà i costumi ( il carnevale) i canti

( Tammurriate a sfondo religioso) scene e canti tipici della tradizione contadina

campana.

Durante la serata si avrà occasione di degustare salumi e formaggi DOP della

provincia di salerno oltre ai tipici biscotti di pane ( o’bscquott, o Wasquott)

condito con olio di oliva DOP dell’eccellenza salernitana” Oltre a ciò si avrà

occasione di degustare vini doc della costiera amalfitana.

Enologia: vini Doc della Costiera Amalfitana