Prova ad attraversare il fiume in auto Lo salvano i carabinieri e un panettiere

0

Un agricoltore 50enne aveva provato ad attraversare
il fiume Cervato. Riportato a riva con un trattore

AVELLINO – È stato salvato dai riflessi pronti di un panettiere il 50enne che ha provato a guadare in auto il fiume Cervaro. Il fatto è accaduto tra le contrade Malvizza di Sotto e Frascino di Montecalvo Irpino, ove l’intervento provvidenziale dei carabinieri con un 39enne panettiere di Montecalvo Irpino ha consentito di salvare la vita di un agricoltore. S.L. ha provato con la sua autovettura un Mercedes 250 station wagon ad attraversare il fiume Cervaro, ma è rimasto in panne nel bel mezzo del corso d’acqua. Non sapendo nuotare, l’uomo in preda al panico, è riuscito a comporre il 112 e chiedere aiuto ai carabinieri. Il comandante la stazione di Montecalvo Irpino si è portato sul posto ma non riuscendo ad affrontare il torrente con l’autovettura in dotazione, ha contattato un panettiere ed insieme, utilizzando un trattore agricolo, hanno fatto dapprima salire l’uomo sulla cappotta del Mercedes e in seguito con la benna del mezzo agricolo a trasportarlo su una sponda del fiume. L’autovettura è stata trainata fuori dal fiume dai vigili del fuoco di Ariano Irpino intervenuti poco dopo sul posto. L’uomo pur consapevole di non poter utilizzare più l’auto che ha imbarcato troppa acqua ha ringraziato i Carabinieri e il panettiere, consapevole che la brutta disavventura si sarebbe potuta trasformare in tragedia.

Il Corriere del Mezzogiorno

scelto da Michele Pappacoda