NAPOLI 27 NOV.2010-ASSOC.PIETRE VIVE ALLA SALUTE-CONVEGNO “ALLA RICERCA DELLA SALUTE PERDUTA”

0

NAPOLI 27 NOV.2010-ASSOC.PIETRE VIVE ALLA SALUTE-CONVEGNO “ALLA RICERCA DELLA SALUTE PERDUTA”

 

Riceviamo e pubblichiamo, declinando qualsiasi responsabilità, un comunicato ricevuto dal Presidente dell’Associazione Pietre Vive alla Salute, Franco Buonadonna,  in cui si comunica la delibera dell’assemblea dei soci, che per il 27 Nov. p.v. presso l’Istituto Volpicelli,  l’Associazione Pietre Vive alla Salute, ha organizzato il Convegno “ Alla ricerca della salute perduta”

 

Franco Buonadonna scrive:

 

Carissime pietre vive,

vi comunico che come deliberato dall’ultima assemblea dei soci, la nostra Associazione, di cui mi onoro di essere Presidente (citazione di almirantiana memoria) ha organizzato per sabato 27 novembre p.v. alle ore 18.00, presso l’Istituto Volpicelli il Convegno dal titolo: Alla ricerca della Salute perduta: smog, rifiuti, degrado… Ma non è anche colpa nostra?

Come potrete vedere dalla locandina che vi allego con tanta cura e amore, i nomi dei relatori e i temi che tratteremo sono altamente qualificati, e meritevoli quindi della vostra attenzione (la partecipazione la do per scontata…).

Sarà l’occasione di prendere, noi cittadini e loro istituzioni, dei reciproci impegni che poi trasmetteremo con degli stampati ai residenti del nostro quartiere.

In questa serata, contrariamente all’anno scorso, non dovrebbero esserci impegni concorrenti (partite, avvenimenti pastorali particolari e quant’altro). Affido alla vostra responsabilità l’impegno a essere presenti e a invitare quanti crediate possano essere interessati. Il Convegno sarà aperto dall’intervento di due bambini del nostro quartiere.

 

Approfitto dell’occasione per inviarvi copia dell’ultimo verbale del nuovo Consiglio Direttivo così come insediato dopo le elezioni dell’assemblea ordinaria. In esso troverete risposta, seppure necessariamente sintetizzata, dei motivi che ci hanno spinto a non organizzare quest’anno la Festa della Salute.

 

Aspetto eventuali adesioni, proposte o suggerimenti per il Convegno e per quanto riteniate opportuno comunicarmi.

 

Ai soci più bramosi di forti emozioni, comunico che la nostra Associazione non è attrezzata per organizzare  serate piacevoli e alternative così come richiesto da diversi soci.

 

Infine, anche se non ci crederete, in occasione del Convegno saranno distribuite, con largo anticipo, le tessere associative…

 

Vi voglio bene 

A presto.

Franco Buonadonna

Inoltre, riceviamo e pubblichiamo, declinando qualsiasi responsabilità, un comunicato ricevuto da Lucio Buonadonna che propone ai soci dell’Associazione Pietre Vive Alla Salute, di indire nella stessa giornata del Convegno, “La protesta del marciapiedi”

Lucio Buonadonna scrive:

Vorrei proporre ai soci dell’associazione, nell’occasione del convegno Alla ricerca della Salute perduta: smog, rifiuti, degrado… Ma non è anche colpa nostra?, di indire  La protesta del marciapiedi… non solo immondizia, anche cittadini.

Tutti gli abitanti del nostro quartiere, le comunità parrocchiali, le associazioni, i partiti presenti sul territorio dovrebbero essere invitati a scendere sul marciapiedi in una protesta silenziosa per manifestare contro l’incivile stato di degrado del nostro quartiere.

Si potrebbe organizzare la domenica mattina tra le 11,30 e le 12,30 Ogni gruppo potrebbe manifestare con cartelloni, striscioni, bandiere, manifesti etc…senza bloccare il traffico…500 metri di abitanti della Salute che diventano pietre vive nella coscienza della città.

Ovviamente dovrebbero essere cointeressati negozianti, condomini insomma quante più persone possibile

Questa forma di protesta civile, non violenta, ma ferma  potrebbe essere raccolta dai mass media ed esportata anche in altri quartieri

Lucio Buonadonna

 

Inserito da Alberto Del Grosso

Giornalista Fotoreporter

Lascia una risposta