AEROPORTO DI SALERNO: AL VAGLIO LE MISURE DI SICUREZZA

0

 

Si avvicina sempre di più il momento della ripresa dei voli di linea dall’aeroporto di Salerno. Dal 1° dicembre Alitalia attiverà le tratte per Milano Malpensa e Roma Fiumicino, con orari senza dubbio aderenti alle richieste dei pendolari per lavoro ma soprattutto modulate sulle coincidenze per le altre destinazioni coperte dalla compagnia di bandiera. E la novità della ripresa dei voli da Salerno sarà proprio questa, fra non molto ci sarà la possibilità di viaggiare in “code sharing”, ovvero di fare il biglietto dal Costa d’Amalfi per tutto il mondo. Al momento c’è già la possibilità di volare via Roma per Parigi ma presto il sistema sarà allargato a tutte le altre destinazioni. Acquistare il ticket di volo per Milano e Roma è già possibile sul sito web di Alitalia e presso le agenzie di viaggi di Salerno e provincia abilitate. E tra non molto sarà possibile fare anche il web check in direttamente dal computer di casa. C’è dunque molta attesa per la ripresa dei voli che dovrebbe finalmente reinserire Salerno nel circuito aereo passeggeri nazionale. Lo scalo piacentino in questi giorni sta mettendo a punto gli ultimi dettagli prima della ripresa definitiva dei voli. Al vaglio non solo questioni di carattere commerciale ma anche e soprattutto riguardo alla sicurezza dello scalo. Nei giorni scorsi se n’è occupato anche il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica che si è riunito in Prefettura. Sotto esame in questi giorni anche i protocolli relativi agli standard che devono tener conto delle inderogabili prescrizioni Icao ed Enac che in materia sono molto severe. Particolare attenzione c’è nei confronti dei piani di sicurezza, degli strumenti e dei mezzi di soccorso, delle risorse umane da impiegare. Si tratta quindi di adempimenti irrinunciabili se si vuole il via libera dell’ente per l’aviazione civile e si vuole far funzionare regolarmente l’aeroporto di Salerno.

tratto da Tv Oggi Salerno

M.P.