La Capacchione: «Da killer a capoclan Svolta storica. Ora Zagaria» Video

0

 

NAPOLI – Rosaria Capacchione, giornalista del Mattino, insieme a Roberto Saviano è stata minacciata dal clan dei Casalesi al punto che da due anni circa vive sotto scorta. Ecco il suo commento a caldo subito dopo l’arresto di Antonio Iovine nel momento in cui il boss in manette veniva trasferito nella Questura di Napoli.

Il Mattino di Napoli

 scelto da Michele Pappacoda