Liverpool-Napoli, i consigli della polizia inglese ai tifosi azzurri: la partita si guarda seduti

0

A poco più di 48 ore dalla partita di Anfield Road, che vedrà circa tre mila napoletani presenti a Liverpool per sostenere gli azzurri, la polizia inglese ha emesso un vero e proprio vademecum per i sostenitori azzurri. Ecco il testo: “Per i possessori di biglietto di tribuna settore Liverpool (settore ospiti n.d.r.), è severamente vietato: registrare o trasmettere (per via digitale o altro) qualsiasi materiale sonoro, visivo o audio video, oppure qualsiasi altra informazione o dati in relazione alla partita, o qualsiasi aspetto di essa. Tutte le persone che agiranno in violazione della presente disposizione, saranno tenute a consegnare i nastri, i film, i dischi, o altro. I telefoni cellulari sono consentiti all’interno dello stadio a condizione che essi siano utilizzati per uso unicamente personale e privato. Non è consigliabile indossare scarpe, abbigliamento o qualsiasi gadget della squadra avversaria. Inoltre: non è consentito fumare all’interno dello stadio nella zona non fumatori, nè restare in piedi mentre la partita è in corso;: è vietato il lancio di oggetti all’interno dello stadio; non sono permessi canti e urla di natura indecente o razzista. Il Liverpool Club si riserva il diritto d’ammissione o espulsione dallo stadio di ogni persona che non dovesse rispettare i termini e le condizioni di partecipazione alla gara Liverpool-Napoli. Le seguenti azioni costituiscono grave violazione e vi ricordiamo che la legge inglese è molto severa in termini di sicurezza”

fonte.tuttonapoli.net

visita il mio blog

http://calcionapoli.positanonews.it/