Positano per il cimitero nuovi lavori di illuminazione. Per l´accesso si pensa ad una strada di servizio

0

Positano, costiera amalfitana. Il cimitero si presenta con un centinaio di nuovi loculi e spazi con in più un sistema di illuminazione. Chi arriva oggi trova meno problemi dell’anno scorso. L’unica nota stonata sono le uove marce buttate sulle scale da incivili che, senza rispetto alcuno per niente,  seguono questa moda degenere di Halloween, per il resto il cimitero della cittadina della costa d’Amalfi si presenta ordinato e con nuovi lavori di illuminazione che hanno sistemato le lampade votive nei nuovi loculi realizzati di recente. “Abbiamo suddiviso il cimitero in zone e progressivamente, anche in base ai fondi disponibili, cercheremo di sistemare al meglio l’area per completare il servizio delle lampade votive – dice l’assessore al ramo Antonio Palumbo – il progetto è partito con l’amministrazione Marrone, lo abbiamo seguito e intendiamo ampliarlo, limitando al minimo i disagi, per tutto il cimitero.  Come si sa nel nostro cimitero non è agevole intervenire e in alcuni posti diventerebbe molto difficile fare scavi per lavori senza creare problemi. Cercheremo di fare il possibile per migliorare in ogni caso la situazione”. Per la strada del cimitero? “E’ una storia lunga e tormentata. Si è cominciata la strada ed è finita come tutti vedono. Si è pensato  anche all’ascensore, che doveva partire dalla Sponda, ma si pensa anche ad una strada di servizio per piccoli mezzi che prosegua da dove si è fermata quella realizzata sinora. Al momento si tratta solo di ipotesi”.