Sorrento, ritardi nei lavori, doppio senso a Via Nizza Piazza Lauro senza corrente elettrica. Intervista a Parisi VIDEO

0

Sorrento . I Commercianti infuriati con l’amministrazione Cuomo e con l’ Enel . In questo momento la redazione di Positanonews è tempestata di messaggi perchè l’ Enel ha messo ( solo oggi, ndr ) un avviso di interruzione di energia elettrica ( Che pubblichiamo in allegato ) “Volevo segnalarvi un’altra situazione incresciosissima che ancora una volta mette noi commercianti in difficoltà. Per domani pomeriggio è prevista l’interruzione della corrente nella zona di Piazza Lauro, facendoci perdere così un pomeriggio di lavoro alla vigilia di Natale.Per non parlare della manifestazione in piazza dello street food che verrebbe così fortemente penalizzata”, ci dice un lettore. Abbiamo informato il presidente dell’ Ascom Francesco Parisi che non sapeva nulla e ci ha confermato la cosa “E’ un momento di confusione, bisogna trovare una linea ” 

Intanto Continua la protesta dei negozianti di Sorrento e in particolar modo di Via Nizza, nella zona del Rione Marano, dove pure stamattina vi è stato un black out .  Come abbiamo riportato celermente nella giornata di ieri, i lavori di metanizzazione ancora non sono giunti al termine e si sta continuando con altre proroghe: uno dei provvedimenti adottato a causa dei lavori, è proprio l’istituzione del doppio senso di marcia in via Nizza e il divieto di sosta in direzione di via Rota, un provvedimento che non è assolutamente ben accetto dai negozianti della zona. 

“E’ un provvedimento che sta distruggendo l’economia della zona – ha detto il presidente Ascom di Sorrento Francesco Parisi in esclusiva a Positanonews -. Abbiamo raccolto le firme dei commecianti della zona perché è insostenibile la situazione…”.

 

 

Sorrento . I Commercianti infuriati con l'amministrazione Cuomo e con l' Enel . In questo momento la redazione di Positanonews è tempestata di messaggi perchè l' Enel ha messo ( solo oggi, ndr ) un avviso di interruzione di energia elettrica ( Che pubblichiamo in allegato ) "Volevo segnalarvi un'altra situazione incresciosissima che ancora una volta mette noi commercianti in difficoltà. Per domani pomeriggio è prevista l'interruzione della corrente nella zona di Piazza Lauro, facendoci perdere così un pomeriggio di lavoro alla vigilia di Natale.Per non parlare della manifestazione in piazza dello street food che verrebbe così fortemente penalizzata", ci dice un lettore. Abbiamo informato il presidente dell' Ascom Francesco Parisi che non sapeva nulla e ci ha confermato la cosa "E' un momento di confusione, bisogna trovare una linea " 

Intanto Continua la protesta dei negozianti di Sorrento e in particolar modo di Via Nizza, nella zona del Rione Marano, dove pure stamattina vi è stato un black out .  Come abbiamo riportato celermente nella giornata di ieri, i lavori di metanizzazione ancora non sono giunti al termine e si sta continuando con altre proroghe: uno dei provvedimenti adottato a causa dei lavori, è proprio l'istituzione del doppio senso di marcia in via Nizza e il divieto di sosta in direzione di via Rota, un provvedimento che non è assolutamente ben accetto dai negozianti della zona. 

"E' un provvedimento che sta distruggendo l'economia della zona – ha detto il presidente Ascom di Sorrento Francesco Parisi in esclusiva a Positanonews -. Abbiamo raccolto le firme dei commecianti della zona perché è insostenibile la situazione…".