Viterbo: Super premio a Angelo Iannelli per il suo romanzo sulla Terra dei Fuochi con Medaglia d’Oro

0

Associazione Vesuvius – Sabato 3 Dicembre si è svolto presso il Santuario Santa Rosa, il concorso Citta’ di Viterbo “ Una Rosa per Santa Rosa” La manifestazione organizzata dall’Accademia Internazionale Francesco Petrarca preseduta dalla Dottoressa Pasqualina D’orazio in collaborazione con: Universita’ Tuscia e Roma Tre ,Citta’ di Viterbo, Comune di Capranica, Regione Lazio , Stato Italiano e Vaticano. A vincere il Super Premio assoluto , medaglia D’oro e denaro è stato l’artista poliedrico Angelo Iannelli con la seguente motivazione : Lodevoli lemmi ,bagnati d’amore ,sgorgano dall’anima dell’eclettico Iannelli, sia nello spontaneo verseggio, che nell’impetuosa e riflessiva narrazione che nei panni artistici di Pulcinella. L’attestazione viene rilasciata per l’opera letteraria “Io Nella Terra dei Fuochi “Coinvolgente, stilisticamente gradevole , stimolante e riflessiva , consapevole… Una narrazione che asperge cognizione, filantropia e ardimento, indovinata per ammonire , citare e ricordare alle menti dormienti il rispetto all’ambiente. L’ambasciatore del sorriso Angelo Iannelli, emozionato tra scroscianti applausi , ha ringraziato l’organizzazione della manifestazione e i tantissimi presenti provenienti da tutta l’Italia a modo suo , indossando la maschera e il camicione di Pulcinella personaggio che lo caratterizza e ricordando il grande Eduardo De Filippo e l’importanza di trasmettere a tutti il presepe. (Comunicato stampa Associazione Vesuvius).Associazione Vesuvius – Sabato 3 Dicembre si è svolto presso il Santuario Santa Rosa, il concorso Citta’ di Viterbo “ Una Rosa per Santa Rosa” La manifestazione organizzata dall’Accademia Internazionale Francesco Petrarca preseduta dalla Dottoressa Pasqualina D’orazio in collaborazione con: Universita’ Tuscia e Roma Tre ,Citta’ di Viterbo, Comune di Capranica, Regione Lazio , Stato Italiano e Vaticano. A vincere il Super Premio assoluto , medaglia D’oro e denaro è stato l’artista poliedrico Angelo Iannelli con la seguente motivazione : Lodevoli lemmi ,bagnati d’amore ,sgorgano dall’anima dell’eclettico Iannelli, sia nello spontaneo verseggio, che nell’impetuosa e riflessiva narrazione che nei panni artistici di Pulcinella. L’attestazione viene rilasciata per l’opera letteraria “Io Nella Terra dei Fuochi “Coinvolgente, stilisticamente gradevole , stimolante e riflessiva , consapevole… Una narrazione che asperge cognizione, filantropia e ardimento, indovinata per ammonire , citare e ricordare alle menti dormienti il rispetto all’ambiente. L’ambasciatore del sorriso Angelo Iannelli, emozionato tra scroscianti applausi , ha ringraziato l’organizzazione della manifestazione e i tantissimi presenti provenienti da tutta l’Italia a modo suo , indossando la maschera e il camicione di Pulcinella personaggio che lo caratterizza e ricordando il grande Eduardo De Filippo e l’importanza di trasmettere a tutti il presepe. (Comunicato stampa Associazione Vesuvius).

Lascia una risposta