Referendum Costituzionale Piano di Sorrento primo per affluenza, poi Sant’Agnello. Ultimo Massa Lubrense DEFINITIVI

0

Referendum Costituzionale  Piano di Sorrento primo per affluenza, secondo Sant’Agnello, Massa Lubrense scalza in fondo classifica gli ultimi Meta e Vico Equense . L’affluenza è sulla media nazionale in Penisola Sorrentina questa è stata la situazione per ogni rilevamento. Quello delle 23 conferma la tendenza della Campania con il 64% circa 

DATO DEFINITIVO DELLE ORE 23 

Massa Lubrense 61,17

Meta 63,69

Piano di Sorrento 66,77

Sant’Agnello 65,63

Sorrento 62,56

Vico Equense 64,25

DATO ALLE 19 

Tutti i Comuni della costiera sorrentina al di sopra del 50%,  al di sotto della media nazionale, pari al 57,24%, , al di sopra di quella in Campania del  46,44%.

A Piano di Sorrento hanno votato il 56,48%  a Sant’Agnello il  55,36% degli elettori, poi Meta con gli elettori a quota 53,47. A Sorento è stata raggiunta la percentuale del 51,39%, mentre a Massa Lubrense si registra il raggiungimento del 50,60%. Vico Equense si conferma il Comune con il più basso numero di elettori: il 50,53%.

La prossima rilevazione coinciderà con la chiusura dei seggi prevista per le ore 23. Subito dopo prenderà il via lo spoglio delle schede.

 

ALLE 12 

 Vico Equense risulta il comune dove si è votato di meno, con una media del 16,40%, mentre a Meta siamo sul 20,20%; a Massa Lubrense siamo sul 17,94%, mentre a Sorrento siamo sul 20,36%, a Piano e a Sant’Agnello siamo sul 21,12% e sul 21,20%.

 

Referendum Costituzionale  Piano di Sorrento primo per affluenza, secondo Sant'Agnello, Massa Lubrense scalza in fondo classifica gli ultimi Meta e Vico Equense . L'affluenza è sulla media nazionale in Penisola Sorrentina questa è stata la situazione per ogni rilevamento. Quello delle 23 conferma la tendenza della Campania con il 64% circa 

DATO DEFINITIVO DELLE ORE 23 

Massa Lubrense 61,17

Meta 63,69

Piano di Sorrento 66,77

Sant'Agnello 65,63

Sorrento 62,56

Vico Equense 64,25

DATO ALLE 19 

Tutti i Comuni della costiera sorrentina al di sopra del 50%,  al di sotto della media nazionale, pari al 57,24%, , al di sopra di quella in Campania del  46,44%.

A Piano di Sorrento hanno votato il 56,48%  a Sant’Agnello il  55,36% degli elettori, poi Meta con gli elettori a quota 53,47. A Sorento è stata raggiunta la percentuale del 51,39%, mentre a Massa Lubrense si registra il raggiungimento del 50,60%. Vico Equense si conferma il Comune con il più basso numero di elettori: il 50,53%.

La prossima rilevazione coinciderà con la chiusura dei seggi prevista per le ore 23. Subito dopo prenderà il via lo spoglio delle schede.

 

ALLE 12 

 Vico Equense risulta il comune dove si è votato di meno, con una media del 16,40%, mentre a Meta siamo sul 20,20%; a Massa Lubrense siamo sul 17,94%, mentre a Sorrento siamo sul 20,36%, a Piano e a Sant'Agnello siamo sul 21,12% e sul 21,20%.