Cava dei Tirreni, avance che disturbano una cinquantenne

0

Novanta giorni di schifo, non è poco, un tipo volgare e arrogante. Di sicuro i suoi sogni erotici resteranno solo sogni e basta. Si è montato la testa,  ha visto in una bella cinquantenne di Cava, una donna da portare a letto,  da mesi, dai primi di agosto, a ripetizione,  le invia frasi oscene,  disturbandola. La lei, che chiamiamo Laura, nome di fantasia… si è vendicata e ha fatto bene, così impara il porcello, mettendo on line le sue luride frasi, la donna è intenzionata a  presentare una denuncia alla Forze dell’ordine.  

Giovanni Farzati

Novanta giorni di schifo, non è poco, un tipo volgare e arrogante. Di sicuro i suoi sogni erotici resteranno solo sogni e basta. Si è montato la testa,  ha visto in una bella cinquantenne di Cava, una donna da portare a letto,  da mesi, dai primi di agosto, a ripetizione,  le invia frasi oscene,  disturbandola. La lei, che chiamiamo Laura, nome di fantasia… si è vendicata e ha fatto bene, così impara il porcello, mettendo on line le sue luride frasi, la donna è intenzionata a  presentare una denuncia alla Forze dell'ordine.  

Giovanni Farzati