FERGOLA SPLENDORE DI UN REGNO. MOSTRA A PALAZZO ZEVALLOS DI STIGLIANO video e foto

0

Tante le vedute della Penisola Sorrentina.

Articolo, foto e video dagli inviati di Positanonews.

Tante le motivazioni che ci hanno spinto a Palazzo Zevallos di Stigliano,soprattutto  la presenza del quadro del varo della Nave Vesuvio a Castellammare di Stabia, di cui recentemente si è parlato in una presentazione ufficiale sul Comune di Piano e con l’istituito Nautico Bixio, di una ricostruzione in scala, e il direttore Felicori della Reggia di Caserta, lo ha ricordato nell’intervista concessaci.

Questo pittore speciale, ritrae meticolosamente, con la tecnica appresa da Jacob Philip Hachert, le opere di ingegneria sparse per il regno delle due Sicilie, Il ponte sul Garigliano, la ferrovia Portici napoli con la locomotiva Bayard, e tante altre cose straordinarie che denotano il grado di imprenditoria, di investiomenti, di benessere economico di un regno e soprattutto della capacità di produrre econnomia su questo terreno. Ci sembra quasi di cogliere un messaggio lanciato tra le riga di questa esposizione, oltre l’arte, qui c’è ingegno, capacità di movimentazione e crescita sociale ed economica, in una location, che corrisponde alla sede della Banca Commerciale, segnali indirizzati ad una società odierna che sembra non credere più alle proprie capacità. 

Il Curatore della mostra ci ha raccontato l’impegno necessario all’approntamento al restauro e allo studio delle opere che ha richiesto due anni circa. Mentre la direttrice del Polo Museale Anna Imponente ha sottolineato il fare rete anche tra gli enti prestatori, per completare e arricchire, da Palazzo Reale 14 opere in prestito , altre da San Martino, insomma uno sforzo non indifferente per un regalo di Natale, fatto con qualche albero in meno ma con una mostra d’arte che appaga l’indigeno e lo straniero.  

 

 

 36:53

Napoli – Palazzo Zevallos . Fergola splendore di un regno.

20 visualizzazioni
19 ore fa

video intervista al  Curatore della Mostra Prof fernando Mazzocca 

 3:29

Napoli. ” Fergola. Lo splendore di un Regno” .

2 visualizzazioni
2 ore fa

videointervista  

 3:45

Napoli. ” Fergola. Lo splendore di un regno”.

3 visualizzazioni
1 ora fa

 14:57

Napoli. ” Fergola. Lo splendore di un regno”.

2 visualizzazioni
1 ora fa

 

 15:01

Napoli. ” Fergola. Lo splendore di un regno”.

Nessuna visualizzazione
1 ora fa

 

 4:08

Napoli. ” Fergola. Lo splendore di un regno”.

Nessuna visualizzazione
2 ore fa

 

 1:58

Napoli. ” Fergola. Lo splendore di un regno”.

Nessuna visualizzazione
2 ore fa

 2:27

Napoli. ” Fergola. Lo splendore di un regno”.

1 visualizzazione
2 ore fa

  

 

Tante le vedute della Penisola Sorrentina.

Articolo, foto e video dagli inviati di Positanonews.

Tante le motivazioni che ci hanno spinto a Palazzo Zevallos di Stigliano,soprattutto  la presenza del quadro del varo della Nave Vesuvio a Castellammare di Stabia, di cui recentemente si è parlato in una presentazione ufficiale sul Comune di Piano e con l'istituito Nautico Bixio, di una ricostruzione in scala, e il direttore Felicori della Reggia di Caserta, lo ha ricordato nell'intervista concessaci.

Questo pittore speciale, ritrae meticolosamente, con la tecnica appresa da Jacob Philip Hachert, le opere di ingegneria sparse per il regno delle due Sicilie, Il ponte sul Garigliano, la ferrovia Portici napoli con la locomotiva Bayard, e tante altre cose straordinarie che denotano il grado di imprenditoria, di investiomenti, di benessere economico di un regno e soprattutto della capacità di produrre econnomia su questo terreno. Ci sembra quasi di cogliere un messaggio lanciato tra le riga di questa esposizione, oltre l'arte, qui c'è ingegno, capacità di movimentazione e crescita sociale ed economica, in una location, che corrisponde alla sede della Banca Commerciale, segnali indirizzati ad una società odierna che sembra non credere più alle proprie capacità. 

Il Curatore della mostra ci ha raccontato l'impegno necessario all'approntamento al restauro e allo studio delle opere che ha richiesto due anni circa. Mentre la direttrice del Polo Museale Anna Imponente ha sottolineato il fare rete anche tra gli enti prestatori, per completare e arricchire, da Palazzo Reale 14 opere in prestito , altre da San Martino, insomma uno sforzo non indifferente per un regalo di Natale, fatto con qualche albero in meno ma con una mostra d'arte che appaga l'indigeno e lo straniero.  

 

 

 36:53

video intervista al  Curatore della Mostra Prof fernando Mazzocca 

 3:29

Napoli. " Fergola. Lo splendore di un Regno" .

  • 2 visualizzazioni
  • 2 ore fa

videointervista  

 3:45