Positano Luci per l’ Africa 2016, arriva anche Babbo Natale al grande evento di solidarietà al Parcheggio Di Gennaro

0

Positano Luci per l’ Africa 2016, arriva anche Babbo Natale al grande evento di solidarietà che si terrà sabato 10 dicembre sera al al Parcheggio Di Gennaro e anche altre soprese che Positanonews, da sempre vicina a questa bellissima iniziativa, che nasce da chi conosce e ha conosciuto da vicino queste realtà ed ha un contatto diretto con esse, pubblicherà. Ecco il messaggio degli organizzatori: 

Cari amici ci risiamo! 
Anche quest’anno, nel tradizionale ponte dell’Immacolata, presso il Parking Di Gennaro in Positano, si rinnova per il 6°anno consecutivo l’appuntamento per la raccolta fondi destinata all’ Orfanotrofio Saint Gerard Maiella di Porto-Novo (Benin Africa). 

QUEST’ANNO A LUCI PER L’AFRICA 2016 GRANDI NOVITA’…….
E’ IN ARRIVO BABBO NATALE CON LA SUA CASETTA CON TANTE SORPRESE PER I BAMBINI,
PIATTI TIPICI DELLA CUCINA THAILANDESE (oltre a quelli già previsti)
PARTECIPAZIONE DEL SAN VITO POSITANO

La “Tradizione” è oramai la principale caratteristica dell’evento e per rimanere ancorati a tale particolarità, anche quest’anno la serata sarà all’insegna di ottime degustazioni di piatti tipici, locali e non, il tutto accompagnato dalla musica della posteggia napoletana de “I Pinto’s”. Abbinata all’evento c’è anche la tradizionale lotteria il cui costo (invariato) è di soli 1 euro a biglietto (i biglietti sono già in vendita presso il Parking Di Gennaro). 

L’Orfanotrofio Saint Gerard Maiella, nato in uno dei territori più poveri dell’Africa grazie all’opera delle suore missionarie di Sant’ Antonio Abate (NA), accoglie attualmente circa 40 bambini, la maggior parte dei quali raccolti per strada e sottratti ad un destino tragico e crudele. Data la povertà continua e costante e le precarie condizioni igieniche del paese, nonchè alla difficoltà a reperire medicine (tra l’altro a costi elevatissimi) le suore hanno bisogno del nostro aiuto per poter accogliere, curare e soprattutto sfamare questi piccoli orfanelli.
Per cui non mancate alla nostra serata, insieme ci divertiremo e regaleremo un Natale sereno e meno triste anche a loro.
Grazie a quanti di voi non mancheranno e a tutti quelli che in ogni modo contribuiranno al buon esito dell’iniziativa.

Positano Luci per l' Africa 2016, arriva anche Babbo Natale al grande evento di solidarietà che si terrà sabato 10 dicembre sera al al Parcheggio Di Gennaro e anche altre soprese che Positanonews, da sempre vicina a questa bellissima iniziativa, che nasce da chi conosce e ha conosciuto da vicino queste realtà ed ha un contatto diretto con esse, pubblicherà. Ecco il messaggio degli organizzatori: 

Cari amici ci risiamo! 
Anche quest’anno, nel tradizionale ponte dell’Immacolata, presso il Parking Di Gennaro in Positano, si rinnova per il 6°anno consecutivo l'appuntamento per la raccolta fondi destinata all' Orfanotrofio Saint Gerard Maiella di Porto-Novo (Benin Africa). 

QUEST'ANNO A LUCI PER L'AFRICA 2016 GRANDI NOVITA'…….
E' IN ARRIVO BABBO NATALE CON LA SUA CASETTA CON TANTE SORPRESE PER I BAMBINI,
PIATTI TIPICI DELLA CUCINA THAILANDESE (oltre a quelli già previsti)
PARTECIPAZIONE DEL SAN VITO POSITANO

La “Tradizione” è oramai la principale caratteristica dell’evento e per rimanere ancorati a tale particolarità, anche quest’anno la serata sarà all'insegna di ottime degustazioni di piatti tipici, locali e non, il tutto accompagnato dalla musica della posteggia napoletana de "I Pinto's". Abbinata all'evento c'è anche la tradizionale lotteria il cui costo (invariato) è di soli 1 euro a biglietto (i biglietti sono già in vendita presso il Parking Di Gennaro). 

L'Orfanotrofio Saint Gerard Maiella, nato in uno dei territori più poveri dell'Africa grazie all'opera delle suore missionarie di Sant' Antonio Abate (NA), accoglie attualmente circa 40 bambini, la maggior parte dei quali raccolti per strada e sottratti ad un destino tragico e crudele. Data la povertà continua e costante e le precarie condizioni igieniche del paese, nonchè alla difficoltà a reperire medicine (tra l’altro a costi elevatissimi) le suore hanno bisogno del nostro aiuto per poter accogliere, curare e soprattutto sfamare questi piccoli orfanelli.
Per cui non mancate alla nostra serata, insieme ci divertiremo e regaleremo un Natale sereno e meno triste anche a loro.
Grazie a quanti di voi non mancheranno e a tutti quelli che in ogni modo contribuiranno al buon esito dell’iniziativa.