Piano di Sorrento ok alla centralina anti smog, vittoria 5 stelle. Mare “Esposto al Comune per convegno su De Luca”

0

Piano di Sorrento . Giornata positiva per il consigliere comunale di opposizione del Movimento Cinque Stelle  Salvatore Mare che ha ritirato la mozione per le centraline anti smog “La ho ritirata perchè il sindaco Vincenzo Iaccarino ha dichiarato che avrebbe messo le centraline,  non posso che compiacermente, per me è una vittoria soprattutto per i cittadini che avranno la loro salute maggiormente tutelata..” Scontro con il presidente del Consiglio Mario Russo risolto? “Non parlerei di scontro, dal punto di vista umano lo conosco da anni, ma ritengo che si debbano convocare le conferenze dei capigruppo ogni mese cosa che non ha fatto e dovrebbe fare rispettando il suo ruolo istituzionale” Vicenda Referendum con la venuta di De Luca, il presidente della Regione Campania, a Villa Fondi? “Ho segnalato la cosa al Prefetto e all’ Agcom, nella veste istituzionale il sindaco non poteva far propagando come di fatto è stato con i manifesti di quell’iniziativa” Alcuni diconco che La sua azione politica, come quella di altri consiglieri di opposizione,  non è aggressiva “Noi svolgiamo un ruolo che è quello di far opposizione, se vi sono delle azioni fatte bene nell’interesse della collettività, non siamo sempre contro, ritengo che si debba agire politicamente con buon senso” 

Piano di Sorrento . Giornata positiva per il consigliere comunale di opposizione del Movimento Cinque Stelle  Salvatore Mare che ha ritirato la mozione per le centraline anti smog "La ho ritirata perchè il sindaco Vincenzo Iaccarino ha dichiarato che avrebbe messo le centraline,  non posso che compiacermente, per me è una vittoria soprattutto per i cittadini che avranno la loro salute maggiormente tutelata.." Scontro con il presidente del Consiglio Mario Russo risolto? "Non parlerei di scontro, dal punto di vista umano lo conosco da anni, ma ritengo che si debbano convocare le conferenze dei capigruppo ogni mese cosa che non ha fatto e dovrebbe fare rispettando il suo ruolo istituzionale" Vicenda Referendum con la venuta di De Luca, il presidente della Regione Campania, a Villa Fondi? "Ho segnalato la cosa al Prefetto e all' Agcom, nella veste istituzionale il sindaco non poteva far propagando come di fatto è stato con i manifesti di quell'iniziativa" Alcuni diconco che La sua azione politica, come quella di altri consiglieri di opposizione,  non è aggressiva "Noi svolgiamo un ruolo che è quello di far opposizione, se vi sono delle azioni fatte bene nell'interesse della collettività, non siamo sempre contro, ritengo che si debba agire politicamente con buon senso" 

Lascia una risposta