1° dicembre: giornata mondiale contro l’AIDS

0

Nel corso di un summit mondiale dei ministri della sanità del 1988, fu lanciata l’idea dell’organizzazione di una Giornata mondiale contro l’AIDS: adottata, poi, da governi, organizzazioni internazionali ed associazioni. All’UNAIDS (Joint United Nations Programme on HIV andAIDS) con sede a Ginevra, facente capo all’ONU, il compito, dal 1988 al 2004, dell’organizzazione. In seguito fu tutto affidato alla WAC (campagna mondiale contro l’AIDS) che, con il motto “stop AIDS- keep the promice(stop all’AIDS- manteniamo le promesse) ha continuato ad interessarsi del problema, che si ricorda il 1° di dicembre di ogni anno. Altre agenzie ONU collaborano: Banca mondiale – UNICEF- UNFPA- Commissione per le droghe narcotiche- ILO – UNESCO- OMS– WFP- UNPD.Nel corso di un summit mondiale dei ministri della sanità del 1988, fu lanciata l’idea dell’organizzazione di una Giornata mondiale contro l’AIDS: adottata, poi, da governi, organizzazioni internazionali ed associazioni. All’UNAIDS (Joint United Nations Programme on HIV andAIDS) con sede a Ginevra, facente capo all’ONU, il compito, dal 1988 al 2004, dell’organizzazione. In seguito fu tutto affidato alla WAC (campagna mondiale contro l’AIDS) che, con il motto “stop AIDS- keep the promice(stop all’AIDS- manteniamo le promesse) ha continuato ad interessarsi del problema, che si ricorda il 1° di dicembre di ogni anno. Altre agenzie ONU collaborano: Banca mondiale – UNICEF- UNFPA- Commissione per le droghe narcotiche- ILO – UNESCO- OMS– WFP- UNPD.