Sorrento, che stangata! Tares non pagata: multe per 543 mila euro

0

 

Un fulmine a ciel sereno per alcuni cittadini di Sorrento. Più che fulmine a ciel sereno, però, si tratta di una vera e propria stangata. Il comune di Sorrento, tramite la figura del dirigente Donato Sarno, ha inviato delle cartelle esattoriali per 543 mila euro: la ragione è legata al mancato pagamento della Tares, il Tributo comunale sui rifiuti e sui servizi, del 2013. Ben 589 persone vedranno recapitarsi a casa la carta per la riscossione coatta.

 

 

Un fulmine a ciel sereno per alcuni cittadini di Sorrento. Più che fulmine a ciel sereno, però, si tratta di una vera e propria stangata. Il comune di Sorrento, tramite la figura del dirigente Donato Sarno, ha inviato delle cartelle esattoriali per 543 mila euro: la ragione è legata al mancato pagamento della Tares, il Tributo comunale sui rifiuti e sui servizi, del 2013. Ben 589 persone vedranno recapitarsi a casa la carta per la riscossione coatta.