Calcio, arrestato Fiory l’ex portiere del Sorrento originario di Capri : è accusato di stalking

0

E’ stato arrestato nella giornata di ieri il portiere del Lumezzane Gianmarco Fiory. Il 26enne, che la Juventus prelevò dal Sorrento, era una promessa del calcio italiano, ma non è riuscito a sfondare nel calcio che conta: nato a Capri, Fiory si è dovuto accontentare di un’eterna gavetta tra Lega Pro e Serie D, fino a quanto il Lumezzano non l’ha messo sotto contratto da svincolato. Il giocatore è stato prelevato dalla Polizia mentre si allenava; l’accusa è di stalking. La sua ex ragazza, infatti, l’ha denunciato alcuni mesi fa per molestie dopo numerose telefonate e messaggi insistenti. Ma non è tutto. Fiory avrebbe anche tentato di speronare in auto la donna. Ora dovrà scontare gli arresti domiciliari a Ischia, mentre il Lumezzane sembra aver deciso di rescindere il contratto. 

 

E' stato arrestato nella giornata di ieri il portiere del Lumezzane Gianmarco Fiory. Il 26enne, che la Juventus prelevò dal Sorrento, era una promessa del calcio italiano, ma non è riuscito a sfondare nel calcio che conta: nato a Capri, Fiory si è dovuto accontentare di un'eterna gavetta tra Lega Pro e Serie D, fino a quanto il Lumezzano non l'ha messo sotto contratto da svincolato. Il giocatore è stato prelevato dalla Polizia mentre si allenava; l'accusa è di stalking. La sua ex ragazza, infatti, l'ha denunciato alcuni mesi fa per molestie dopo numerose telefonate e messaggi insistenti. Ma non è tutto. Fiory avrebbe anche tentato di speronare in auto la donna. Ora dovrà scontare gli arresti domiciliari a Ischia, mentre il Lumezzane sembra aver deciso di rescindere il contratto.