PONTECAGNANO: RAPINANO UNA PROSTITUTA. ARRESTATE DUE PERSONE

0
2

 

Nella tarda serata di ieri a Pontecagnano, località litoranea Magazzeno, i Carabinieri della locale Stazione, diretti dal Luogotenente Andrea CIAPPINA, hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di rapina aggravata, due incensurati provenienti dall’agro Nocerino-Sarnese. C.R. 19enne dopo aver richiesto ad una prostituta 53enne, italiana, una prestazione sessuale, la conduceva in una zona appartata ove, con una scusa, scendeva dall’auto, una SEAT AROSA, aprendo il bagagliaio ove era nascosto il complice, M.D. 21enne, il quale, travisato da passamontagna ed armato di pistola, balzava fuori e, sotto la minaccia dell’arma, costringeva la donna a consegnare la borsa contenente 150 euro, un telefonino cellulare ed alcuni effetti personali. L’immediato intervento di una pattuglia dei Carabinieri della citata stazione, in servizio ordinario di controllo del territorio ed allertata da un passante che aveva assistito all’episodio delittuoso, permetteva, dopo un breve inseguimento, di bloccare i due giovani e di trarli in arresto. La pistola, rivelatasi arma giocattolo, ed i passamontagna sono stati sottoposti a sequestro, mentre la refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita alla parte offesa.

tratto da Tv Oggi Salerno

scelto da Michele Pappacoda

Lascia una risposta