Successo cronoprologo di Capri della VI Amalfi Coast Trail. Mansi primo Fusco terzo , la Costiera c’è

0

La Costiera c’è Leonardo Mansi di Ravello primo, Fabio Fusco di Positano terzo , secondo Tolino di Avellino, poi c’è Ruocco Luigi 4° di Corbara e poi poco più indietro Giovanni Cuccaro di Positano.E’ stato un successo a Capri del cronoprologo della sesta edizione della Amalfi Coast Trail . Stupenda giornata per gli atleti un’esperienza indimenticabile. L’Amalfi Coast Trail è un percorso complessivo di 82 km e 5600 m di dislivello positivo, da affrontare in 5 tappe .  Iscritti ben  50 corridori e 15 accompagnatori (che effettueranno un trekking lungo il percorso di gara) provenienti da Francia, Svizzera, Germania, Olanda, Lussemburgo ed Italia. Si affronteranno sui percorsi più belli della Costiera amalfitana e della Penisola Sorrentina . il Sentiero degli Dei, la Valle delle Ferriere, il Monte Solaro a Capri, la via dell’amore di Praiano, la Croce della Conocchia e la faggeta del Monte Faito, sono alcuni dei luoghi che saranno interessati dalla manifestazione.

Nel dettaglio ecco il calendario delle tappe:
Lunedì 24 Ottobre 2016: Cronoprologo individuale: Isola Capri, scalata al M. Solaro (5 km / D+ 600 m / D- 300 m )
Martedì 25 Ottobre 2016: Tappa 1: Amalfi – Pogerola, la Valle delle Ferriere (15.5 km / D+ 1200 m / D- 930 m)
Mercoledì 26 Ottobre 2016: Tappa 2: Amalfi – Agerola, i castagneti dei Monti Lattari (15 km / D+1200 m / D-550 m)
Giovedì 27 Ottobre 2016: Tappa 3: Agerola – Agerola, il Fiordo di Furore (16,5 km / D+ 850 m / D- 850 m)
Venerdì 28 Ottobre 2016: Tappa 4: Agerola – Monte Faito, il Monte Sant’Angelo (17 km / D+ 1200 m / D- 780 m)
Sabato 29 Ottobre 2016: Tappa 5: Agerola – Positano, il Sentiero degli Dei (14 km / D+ 500 m / D- 1100 m)

 

Ideata nel 2011 dall’ASD Mandala Trail composta da un gruppo di appassionati di trail-running, anno dopo anno è diventata una manifestazione sempre più collaudata che riscuote un grande successo internazionale. Come da tradizione saranno presenti numerose attività aggiuntive a disposizione dei partecipanti per vivere al meglio questa running experience by Mandala Trail. Ci sarà l’imbarazzo della scelta tra le lezioni di yoga a cura di Tite Togni, i massaggi rigeneranti per sciogliere l’acido lattico delle gambe dopo ogni tappa, il mini-trail per i bambini, le visite alla scoperta dei laboratori artigianali amalfitani e la lezione per scoprire i segreti della pizza con lo chef Nicola dell’Hotel Risorgimento di Agerola. L’evento è supportato dagli sponsor Ferrino ed Agisko; coinvolgerà i comuni di Amalfi, Agerola, Conca dei Marini, Furore, Praiano, Positano e Vico Equense; sarà supportato del Soccorso Alpino della Campania e dall’associazione Cartotrekking unita alle numerose associazioni di volontariato locale tra cui la Misercordia di Agerola.

Foto Fabio Fusco secondo nell’edizione 2015

La Costiera c'è Leonardo Mansi di Ravello primo, Fabio Fusco di Positano terzo , secondo Tolino di Avellino, poi c'è Ruocco Luigi 4° di Corbara e poi poco più indietro Giovanni Cuccaro di Positano.E' stato un successo a Capri del cronoprologo della sesta edizione della Amalfi Coast Trail . Stupenda giornata per gli atleti un'esperienza indimenticabile. L'Amalfi Coast Trail è un percorso complessivo di 82 km e 5600 m di dislivello positivo, da affrontare in 5 tappe .  Iscritti ben  50 corridori e 15 accompagnatori (che effettueranno un trekking lungo il percorso di gara) provenienti da Francia, Svizzera, Germania, Olanda, Lussemburgo ed Italia. Si affronteranno sui percorsi più belli della Costiera amalfitana e della Penisola Sorrentina . il Sentiero degli Dei, la Valle delle Ferriere, il Monte Solaro a Capri, la via dell’amore di Praiano, la Croce della Conocchia e la faggeta del Monte Faito, sono alcuni dei luoghi che saranno interessati dalla manifestazione.

Nel dettaglio ecco il calendario delle tappe:
Lunedì 24 Ottobre 2016: Cronoprologo individuale: Isola Capri, scalata al M. Solaro (5 km / D+ 600 m / D- 300 m )
Martedì 25 Ottobre 2016: Tappa 1: Amalfi – Pogerola, la Valle delle Ferriere (15.5 km / D+ 1200 m / D- 930 m)
Mercoledì 26 Ottobre 2016: Tappa 2: Amalfi – Agerola, i castagneti dei Monti Lattari (15 km / D+1200 m / D-550 m)
Giovedì 27 Ottobre 2016: Tappa 3: Agerola – Agerola, il Fiordo di Furore (16,5 km / D+ 850 m / D- 850 m)
Venerdì 28 Ottobre 2016: Tappa 4: Agerola – Monte Faito, il Monte Sant’Angelo (17 km / D+ 1200 m / D- 780 m)
Sabato 29 Ottobre 2016: Tappa 5: Agerola – Positano, il Sentiero degli Dei (14 km / D+ 500 m / D- 1100 m)

 

Ideata nel 2011 dall’ASD Mandala Trail composta da un gruppo di appassionati di trail-running, anno dopo anno è diventata una manifestazione sempre più collaudata che riscuote un grande successo internazionale. Come da tradizione saranno presenti numerose attività aggiuntive a disposizione dei partecipanti per vivere al meglio questa running experience by Mandala Trail. Ci sarà l’imbarazzo della scelta tra le lezioni di yoga a cura di Tite Togni, i massaggi rigeneranti per sciogliere l’acido lattico delle gambe dopo ogni tappa, il mini-trail per i bambini, le visite alla scoperta dei laboratori artigianali amalfitani e la lezione per scoprire i segreti della pizza con lo chef Nicola dell’Hotel Risorgimento di Agerola. L’evento è supportato dagli sponsor Ferrino ed Agisko; coinvolgerà i comuni di Amalfi, Agerola, Conca dei Marini, Furore, Praiano, Positano e Vico Equense; sarà supportato del Soccorso Alpino della Campania e dall’associazione Cartotrekking unita alle numerose associazioni di volontariato locale tra cui la Misercordia di Agerola.

Foto Fabio Fusco secondo nell'edizione 2015