Vico Equense Cantieri aperti strade chiuse resta isolata l’area collinare

0

 

Vico Equense – Chiusi alla circolazione di auto e mezzi a due ruote, nonché dei bus dell’Eav, il tratto di via Raffaele Bosco tra il centro urbano e il parcheggio di Bonea. Per due chilometri e mezzo dell’importante arteria che collega l’area collinare con il capoluogo cittadino è scattato il divieto di transito dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 18.00 per consentire la messa in posa dello strato bituminoso indispensabile per realizzazione il nuovo manto di asfalto. Questa operazione avrà luogo a partire da lunedì mattina (condizioni meteo permettendo) con analoghe modalità orarie di quelle odierne di chiusura della strada, che si protrarrà anche nella giornata di martedì. Nel weekend, anche per consentire il passaggio delle auto dirette al Faito dove è in programma la Festa della Castagna, la circolazione sarà del tutto libera. Ricordiamo che i disagi dovuti al cantiere in via Bosco sono cominciati il 28 settembre, data in cui fu ultimata la rimozione della vecchia pavimentazione. Da allora il tratto di via Bosco tra Bonea e Vico centro si è trasformato in un calvario per migliaia di residenti e pendolari. Meno di tre chilometri pieni di buche, con continui cantieri aperti sia di giorno che di notte: un vero e proprio percorso di guerra che costringe gli automobilisti a slalom tra oltre cento tombini rialzati.
 
(um.ce. il Mattino)
 
scelto da Michele Pappacoda

Lascia una risposta