Positano incontro con Sicme Energy e Gas il 25 ottobre. Ricomincia la metanizzazione

0

Positano, costiera amalfitana. Dopo l’incontro avutosi con l’Amalfitana Gas e la Sicme Energy, le società preposte all’erogazione del gas metano sul nostro territorio, si informa la cittadinanza che riprenderanno i lavori per la metanizzazione nel Comune di Positano. Si avvisano dunque i residenti di Via Mangialupini e di Via Dei Mandorli che domani, martedì 25 Ottobre 2016, dalle ore 10.00 alle ore 12.00, presso il Comune di Positano, un addetto della Sicme Energy e Gas, raccoglierà le adesioni per i contratti. IL SINDACO DI POSITANO MICHELE DE LUCIA

Ci sono state molte polemiche sui ritardi nei lavori a Positano, ma anche in Costa d’ Amalfi, e anche con gli allacci con proteste dei cittadini a Positanonews che abbiamo riportato in questi giorni. 

“Ricordiamo che l’Amalfitana Gas, società che ha realizzato la rete per il gas metano in Costiera amalfitana, con un lavoro pionieristico data la difficile morfologia del territorio, in accordo con il Comune di Positano e con la Sicme Energy e Gas, società che si occupa di fornitura alle utenze ed ha già un grande parco clienti nel comune di Positano, ha pianificato uno sviluppo dell’attuale rete, su sollecito e per interesse di cittadini e aziende costieri – dice in comunicato la SICME -. In tal senso è stata convocata nei giorni scorsi una riunione che si terrà martedì 25 ottobre prossimo. “L’incontro del 25 ottobre che si terrà in Comune, insieme alla Sicme Energy e Gas e all’Amalfitana Gas, mira a provvedere alla metanizzazione di altre strade del paese, su istanza di diversi cittadini che vogliono usufruire del servizio”, ha specificato il primo cittadino di Positano Michele De Lucia. ”

Nella foto Pierluigi Punzi, amministratore delegato della Sicme Energy e Gas,

Positano, costiera amalfitana. Dopo l’incontro avutosi con l’Amalfitana Gas e la Sicme Energy, le società preposte all’erogazione del gas metano sul nostro territorio, si informa la cittadinanza che riprenderanno i lavori per la metanizzazione nel Comune di Positano. Si avvisano dunque i residenti di Via Mangialupini e di Via Dei Mandorli che domani, martedì 25 Ottobre 2016, dalle ore 10.00 alle ore 12.00, presso il Comune di Positano, un addetto della Sicme Energy e Gas, raccoglierà le adesioni per i contratti. IL SINDACO DI POSITANO MICHELE DE LUCIA

Ci sono state molte polemiche sui ritardi nei lavori a Positano, ma anche in Costa d' Amalfi, e anche con gli allacci con proteste dei cittadini a Positanonews che abbiamo riportato in questi giorni. 

"Ricordiamo che l’Amalfitana Gas, società che ha realizzato la rete per il gas metano in Costiera amalfitana, con un lavoro pionieristico data la difficile morfologia del territorio, in accordo con il Comune di Positano e con la Sicme Energy e Gas, società che si occupa di fornitura alle utenze ed ha già un grande parco clienti nel comune di Positano, ha pianificato uno sviluppo dell’attuale rete, su sollecito e per interesse di cittadini e aziende costieri – dice in comunicato la SICME -. In tal senso è stata convocata nei giorni scorsi una riunione che si terrà martedì 25 ottobre prossimo. “L’incontro del 25 ottobre che si terrà in Comune, insieme alla Sicme Energy e Gas e all’Amalfitana Gas, mira a provvedere alla metanizzazione di altre strade del paese, su istanza di diversi cittadini che vogliono usufruire del servizio”, ha specificato il primo cittadino di Positano Michele De Lucia. "

Nella foto Pierluigi Punzi, amministratore delegato della Sicme Energy e Gas,