CAPRI. FURTO IN BOUTIQUE: DENUNCIATA COMMESSA-LADRA

0

La commessa di un negozio di abbigliamento di via Roma a Capri è stata denunciata in stato di libertà per appropriazione indebita. La donna, 46 anni, di Anacapri, è accusata di aver sottratto a più riprese denaro contante dalla cassa della boutique presso cui lavorava, fino ad un ammontare complessivo di circa duemila euro. I titolari del negozio, dopo essersi accorti dell’ammanco, hanno segnalato la cosa al commissariato di polizia di Capri. Gli agenti, guidati dal commissario Stefano Iuorio, grazie ad alcune testimonianze e ad una serie di indizi sono riusciti a risalire alla presunta responsabile del furto che è stata denunciata a piede libero alla Procura della Repubblica.

M.P.