CASTEL SAN GIORGIO DASPO PER UN TIFOSO

0

 Il questore di Salerno, ha emesso un provvedimento di divieto di accesso a manifestazioni sportive il Daspo, nei confronti di un tifoso della squadra di calcio del Castel San Giorgio. Come è noto, in occasione dell’incontro di calcio Castel San Giorgio – Battipagliese, valevole per il campionato di eccellenza girone B, disputatosi, presso lo stadio comunale Sessa, il 25 settembre scorso, si sono verificati episodi di violenza tra le due tifoserie. Nell’immediatezza dei fatti le forze dell’orine locali, accertarono che un tifoso, 26 enne residente a Castel San Giorgio, con a carico alcuni precedenti e già destinatario di analogo provvedimento emesso il 12 Novembre 2010, aveva partecipato attivamente a tali disordini. Per questi motivi, essendo anche recitivo, è stato emesso dal questore un nuovo provvedimento di Daspo per 5 anni con prescrizioni.

 Il questore di Salerno, ha emesso un provvedimento di divieto di accesso a manifestazioni sportive il Daspo, nei confronti di un tifoso della squadra di calcio del Castel San Giorgio. Come è noto, in occasione dell'incontro di calcio Castel San Giorgio – Battipagliese, valevole per il campionato di eccellenza girone B, disputatosi, presso lo stadio comunale Sessa, il 25 settembre scorso, si sono verificati episodi di violenza tra le due tifoserie. Nell'immediatezza dei fatti le forze dell'orine locali, accertarono che un tifoso, 26 enne residente a Castel San Giorgio, con a carico alcuni precedenti e già destinatario di analogo provvedimento emesso il 12 Novembre 2010, aveva partecipato attivamente a tali disordini. Per questi motivi, essendo anche recitivo, è stato emesso dal questore un nuovo provvedimento di Daspo per 5 anni con prescrizioni.