ANNULLATO LO SCIOPERO DELLA CIRCUMVESUVIANA

0

Annullato lo sciopero all’ultimo momento. all’ultimo minuto utile lo sciopero dei dipendenti della Circumvesuviana proclamato dalla Confail. Poco prima della 9, quando l’astensione avrebbe dovuto cominciare (e durare per quattro ore fino alle 13), la sigla sindacale ha comunicato all’azienda la decisione di annullare l’astensione dal lavoro. Corse regolari, dunque, anche se molti viaggiatori avevano comunque già rinunciato a servirsi del treno, scoraggiati proprio dall’agitazione annunciata nei giorni scorsi, ricorrendo ad altre forme di trasporto. Alla base della revoca dello sciopero ci sarebbe la scarsa adesione da parte dei lavoratori, anche se non si conoscono ancora le motivazioni ufficiali. La Confail aveva organizzato la protesta contro la decisione dell’Eav di rivedere il sistema dei titoli di viaggio gratuiti ai parenti dei dipendenti della società di trasporti. Proprio per questo il presidente dell’Eav, Umberto De Gregorio, aveva duramente contestato il sindacato. Risolti anche i problemi provocati dal blackout verificatosi ieri, che ha portato nel pomeriggio al blocco dei convogli, salvo poi riprendere il servizi, tra mille difficoltà, in serata.La settimana ricomincia con i disagi per i pendolari della Penisola Sorrentina e della Campania .Lunedì 10 ottobre 2016 ci sarà uno sciopero di 24 ore a Napoli che interesserà i mezzi EAV e, nello specifico, la Circumvesuviana, la Cumana, la Circumfelgrea e, la linea MetroCampania NordEst Napoli – Aversa e le linee suburbane. Lo scioperò è stato indetto dalla Organizzazione Sindacale Confail.

ECCO IL COMUNICATO PRECEDENTE

Come per ogni sciopero, ci saranno alcune partenze garantite in in base alle fasce orarie di tutta la giornata, che però potrebbero subire ulteriori variazioni a seconda del numero degli scioperanti. Positanonews cerca di dare informazioni di servizio attingendo dalle fonti ufficiali e cercando di riscontrare se in realtà queste vengano rispettate. 

Ecco di seguito tutti gli orari nel dettaglio che si spera saranno rispettati senza i soliti ritardi. 

Circumvesuviana

La mattina, il servizio funzionerà dalle 6.17 alle 8.03. Gli orari garantiti della partenze prima dello sciopero saranno i seguenti:

Napoli – Sorrento 07.39
Napoli – Sarno 08.02
Napoli -Baiano 07.48
Napoli – Poggiomarino 07.54
Napoli – S. Giorgio via CD 07.41
Sorrento – Napoli 07.55
Sarno – Napoli 07.59
Baiano – Napoli 08.02
Poggiomarino – Napoli 07.57
S.Giorgio via CD – Napoli 07.49
Acerra – Pomigliano 07.16

Nel primo pomeriggio, il servizio sarà attivo dalle 13.18 alle 17.32. Ecco le prime partenze prima della ripresa dello sciopero:

Napoli – Sorrento 13.41
Napoli – Sarno 14.02
Napoli – Baiano 13.18
Napoli – Poggiomarino 13.24
Napoli – S.Giorgio via CD 13.41
Napoli – Acerra 14.04
Sorrento – Napoli 13.25
Sarno – Napoli 13.20 Via Scafati
Baiano – Napoli 13.32
Poggiomarino – Napoli 14.04
S. Giorgio via CD – Napoli 13.19
Acerra – Napoli 13.18

Di seguito, invece, le ultime partenze garantite prima della ripresa dello sciopero alle 17.32:

Napoli – Sorrento 17.09
Napoli – Sarno 17.32
Napoli – Baiano 17.18
Napoli – Poggiomarino 17.24
Napoli – S.Giorgio via CD 17.11
Napoli – Acerra 17.04
Sorrento – Napoli 17.25
Sarno – Napoli 16.49
Baiano – Napoli 17.02
Poggiomarino – Napoli 17.04
S.Giorgio via CD – Napoli 17.19
Acerra – Napoli 17.18

Annullato lo sciopero all'ultimo momento. all’ultimo minuto utile lo sciopero dei dipendenti della Circumvesuviana proclamato dalla Confail. Poco prima della 9, quando l’astensione avrebbe dovuto cominciare (e durare per quattro ore fino alle 13), la sigla sindacale ha comunicato all’azienda la decisione di annullare l’astensione dal lavoro. Corse regolari, dunque, anche se molti viaggiatori avevano comunque già rinunciato a servirsi del treno, scoraggiati proprio dall’agitazione annunciata nei giorni scorsi, ricorrendo ad altre forme di trasporto. Alla base della revoca dello sciopero ci sarebbe la scarsa adesione da parte dei lavoratori, anche se non si conoscono ancora le motivazioni ufficiali. La Confail aveva organizzato la protesta contro la decisione dell’Eav di rivedere il sistema dei titoli di viaggio gratuiti ai parenti dei dipendenti della società di trasporti. Proprio per questo il presidente dell’Eav, Umberto De Gregorio, aveva duramente contestato il sindacato. Risolti anche i problemi provocati dal blackout verificatosi ieri, che ha portato nel pomeriggio al blocco dei convogli, salvo poi riprendere il servizi, tra mille difficoltà, in serata.La settimana ricomincia con i disagi per i pendolari della Penisola Sorrentina e della Campania .Lunedì 10 ottobre 2016 ci sarà uno sciopero di 24 ore a Napoli che interesserà i mezzi EAV e, nello specifico, la Circumvesuviana, la Cumana, la Circumfelgrea e, la linea MetroCampania NordEst Napoli – Aversa e le linee suburbane. Lo scioperò è stato indetto dalla Organizzazione Sindacale Confail.

ECCO IL COMUNICATO PRECEDENTE

Come per ogni sciopero, ci saranno alcune partenze garantite in in base alle fasce orarie di tutta la giornata, che però potrebbero subire ulteriori variazioni a seconda del numero degli scioperanti. Positanonews cerca di dare informazioni di servizio attingendo dalle fonti ufficiali e cercando di riscontrare se in realtà queste vengano rispettate. 

Ecco di seguito tutti gli orari nel dettaglio che si spera saranno rispettati senza i soliti ritardi. 

Circumvesuviana

La mattina, il servizio funzionerà dalle 6.17 alle 8.03. Gli orari garantiti della partenze prima dello sciopero saranno i seguenti:

  • Napoli – Sorrento 07.39
  • Napoli – Sarno 08.02
  • Napoli -Baiano 07.48
  • Napoli – Poggiomarino 07.54
  • Napoli – S. Giorgio via CD 07.41
  • Sorrento – Napoli 07.55
  • Sarno – Napoli 07.59
  • Baiano – Napoli 08.02
  • Poggiomarino – Napoli 07.57
  • S.Giorgio via CD – Napoli 07.49
  • Acerra – Pomigliano 07.16

Nel primo pomeriggio, il servizio sarà attivo dalle 13.18 alle 17.32. Ecco le prime partenze prima della ripresa dello sciopero:

  • Napoli – Sorrento 13.41
  • Napoli – Sarno 14.02
  • Napoli – Baiano 13.18
  • Napoli – Poggiomarino 13.24
  • Napoli – S.Giorgio via CD 13.41
  • Napoli – Acerra 14.04
  • Sorrento – Napoli 13.25
  • Sarno – Napoli 13.20 Via Scafati
  • Baiano – Napoli 13.32
  • Poggiomarino – Napoli 14.04
  • S. Giorgio via CD – Napoli 13.19
  • Acerra – Napoli 13.18

Di seguito, invece, le ultime partenze garantite prima della ripresa dello sciopero alle 17.32:

  • Napoli – Sorrento 17.09
  • Napoli – Sarno 17.32
  • Napoli – Baiano 17.18
  • Napoli – Poggiomarino 17.24
  • Napoli – S.Giorgio via CD 17.11
  • Napoli – Acerra 17.04
  • Sorrento – Napoli 17.25
  • Sarno – Napoli 16.49
  • Baiano – Napoli 17.02
  • Poggiomarino – Napoli 17.04
  • S.Giorgio via CD – Napoli 17.19
  • Acerra – Napoli 17.18