Salvatore Licitra, nipote di Gio Ponti, per il sigillo ufficiale alla Ceramica Francesco De Maio

0

NOCERA SUPERIORE – “Cielo azzurro, mare azzurro”. (Gio Ponti)

Straordinario successo di pubblico per la presentazione al Cersaie, Salone internazionale della ceramica per l’edilizia e l’arredobagno, in agenda fino al 30 settembre a Bologna, del sigillo ufficiale di Gio Ponti alla collezione della Ceramica Francesco De Maio.
Alla prestigiosa vetrina internazionale, nella Hall 22 – Stand A116, in uno stand completamente dedicato a Gio Ponti un ospite d’eccezione: Salvatore Licitra, nipote del indimenticabile artista, ha presentato il sigillo ufficiale di Gio Ponti alla collezione della Ceramica Francesco De Maio “Blu Ponti”.
La Ceramica Francesco De Maio, eccellenza internazionale ed esclusivista per 5 continenti (Europa, America, Africa, Oceania e Antartide) dei decori del più grande designer di tutti i tempi rivela così al mondo nella sua nuova collezione “Blu Ponti”, le piastrelle con i medesimi smalti, supporti e colori che riproducono i trenta decori bianco e blu che Gio Ponti realizzò tra il 1960 e il 1962 per l’Hotel Parco dei Principi di Sorrento, il primo hotel design al mondo.
Un nuovo ed importante traguardo per la Ceramica Francesco De Maio che riprende i decori firmati dell’architetto, designer e saggista italiano, tra i maggiori del XX secolo.
Il tutto nel segno della continuità della tradizione ceramica tra passato, presente e futuro. Con i toni del blu del cielo e del mare unendo artigianalità, territorialità e design in un fare tutto italiano.NOCERA SUPERIORE – “Cielo azzurro, mare azzurro”. (Gio Ponti)

Straordinario successo di pubblico per la presentazione al Cersaie, Salone internazionale della ceramica per l’edilizia e l’arredobagno, in agenda fino al 30 settembre a Bologna, del sigillo ufficiale di Gio Ponti alla collezione della Ceramica Francesco De Maio.
Alla prestigiosa vetrina internazionale, nella Hall 22 – Stand A116, in uno stand completamente dedicato a Gio Ponti un ospite d’eccezione: Salvatore Licitra, nipote del indimenticabile artista, ha presentato il sigillo ufficiale di Gio Ponti alla collezione della Ceramica Francesco De Maio “Blu Ponti”.
La Ceramica Francesco De Maio, eccellenza internazionale ed esclusivista per 5 continenti (Europa, America, Africa, Oceania e Antartide) dei decori del più grande designer di tutti i tempi rivela così al mondo nella sua nuova collezione “Blu Ponti”, le piastrelle con i medesimi smalti, supporti e colori che riproducono i trenta decori bianco e blu che Gio Ponti realizzò tra il 1960 e il 1962 per l’Hotel Parco dei Principi di Sorrento, il primo hotel design al mondo.
Un nuovo ed importante traguardo per la Ceramica Francesco De Maio che riprende i decori firmati dell’architetto, designer e saggista italiano, tra i maggiori del XX secolo.
Il tutto nel segno della continuità della tradizione ceramica tra passato, presente e futuro. Con i toni del blu del cielo e del mare unendo artigianalità, territorialità e design in un fare tutto italiano.

Lascia una risposta