Croce Rossa Costa d’ Amalfi iniziano i corsi per i nuovi volontari

0

Croce Rossa Costa d’ Amalfi iniziano i corsi per i nuovi volontari del soccorso ( VdS)  in Costiera amalfitana “La formazione dei Volontari di Croce Rossa Italiana è un progetto importante e ambizioso, basato sulla professionalità e sulla preparazione degli operatori addetti all’emergenza”.

Dal 4 ottobre 2016 prenderanno il via a Vietri Sul Mare i nuovi corsi di formazione per diventare Volontario della Croce Rossa Italiana.

Su tutto il territorio costiero, partendo questa volta dalla capitale della ceramica costiera, passando per poi Maiori e terminando a Positano, per tutto il mese di Ottobre 2016, sarà possibile diventare Volontario della più grande e antica associazione di Volontariato mondiale.

I corsi sono organizzati dal Comitato di Costa Amalfitana, presente sul territorio da oltre 20 anni.

La campagna nazionale della Croce Rossa Italiana promuove con il motto “In più ci sei Tu” la partecipazione, di donne e uomini, alla più grande esperienza mondiale di volontariato.

Il Movimento internazionale della Croce Rossa / Mezzaluna Rossa è presente in tutto il mondo, in zone di pace e in zone di guerra. Pochi giorni fa, infatti, è giunta una tragica notizia dalla Siria, di un raid aereo che ha distrutto un convoglio di aiuti umanitari organizzato dalle Nazioni Unite e dalla Mezza Luna Rossa Siriana (SARC).

Il convoglio avrebbe dovuto raggiungere 78mila persone in attesa degli aiuti.

L’epilogo tragico dell’atto di guerra, ha visto il decesso di 20 persone, tra cui un Volontario della SARC.

CROCE ROSSA ITALIANA, assiste ed ha assistito, gli sfollati colpiti dal sisma nel Centro Italia. È  tuttora presente, ad un mese dall’accaduto, nel campo base di Amatrice e in quello di Pretare (frazione di Arquata del Tronto). Sono circa 50 gli Operatori e Volontari che continuano a distribuire centinaia di pasti alla popolazione rimasta e ai soccorritori. Proseguono le attività di Supporto Emergenza Psicologica (SEP) e le prestazioni sanitarie. Operatori di Croce Rossa sono presenti anche in Umbria (Norcia e Foligno) impegnati in attività di carattere sanitario.

Noi ci siamo sempre. Noi incentiviamo la pace, diffondiamo i valori della tolleranza, dell’uguaglianza e dell’imparzialità laddove ancora persistono le distinzioni di razza, religione, classe o opinioni politiche.

“Si! Siamo una grande e importante famiglia che ha bisogno, anno dopo anno, di arricchirsi con nuove energie e stimoli; di raccogliere nuove idee e propositi. Dichiara il Presidente, Volontario Daniela Volpe.

Positano, 24 Settembre 2016

Croce Rossa Costa d' Amalfi iniziano i corsi per i nuovi volontari del soccorso ( VdS)  in Costiera amalfitana “La formazione dei Volontari di Croce Rossa Italiana è un progetto importante e ambizioso, basato sulla professionalità e sulla preparazione degli operatori addetti all’emergenza”.

Dal 4 ottobre 2016 prenderanno il via a Vietri Sul Mare i nuovi corsi di formazione per diventare Volontario della Croce Rossa Italiana.

Su tutto il territorio costiero, partendo questa volta dalla capitale della ceramica costiera, passando per poi Maiori e terminando a Positano, per tutto il mese di Ottobre 2016, sarà possibile diventare Volontario della più grande e antica associazione di Volontariato mondiale.

I corsi sono organizzati dal Comitato di Costa Amalfitana, presente sul territorio da oltre 20 anni.

La campagna nazionale della Croce Rossa Italiana promuove con il motto “In più ci sei Tu” la partecipazione, di donne e uomini, alla più grande esperienza mondiale di volontariato.

Il Movimento internazionale della Croce Rossa / Mezzaluna Rossa è presente in tutto il mondo, in zone di pace e in zone di guerra. Pochi giorni fa, infatti, è giunta una tragica notizia dalla Siria, di un raid aereo che ha distrutto un convoglio di aiuti umanitari organizzato dalle Nazioni Unite e dalla Mezza Luna Rossa Siriana (SARC).

Il convoglio avrebbe dovuto raggiungere 78mila persone in attesa degli aiuti.

L’epilogo tragico dell’atto di guerra, ha visto il decesso di 20 persone, tra cui un Volontario della SARC.

CROCE ROSSA ITALIANA, assiste ed ha assistito, gli sfollati colpiti dal sisma nel Centro Italia. È  tuttora presente, ad un mese dall’accaduto, nel campo base di Amatrice e in quello di Pretare (frazione di Arquata del Tronto). Sono circa 50 gli Operatori e Volontari che continuano a distribuire centinaia di pasti alla popolazione rimasta e ai soccorritori. Proseguono le attività di Supporto Emergenza Psicologica (SEP) e le prestazioni sanitarie. Operatori di Croce Rossa sono presenti anche in Umbria (Norcia e Foligno) impegnati in attività di carattere sanitario.

Noi ci siamo sempre. Noi incentiviamo la pace, diffondiamo i valori della tolleranza, dell’uguaglianza e dell’imparzialità laddove ancora persistono le distinzioni di razza, religione, classe o opinioni politiche.

“Si! Siamo una grande e importante famiglia che ha bisogno, anno dopo anno, di arricchirsi con nuove energie e stimoli; di raccogliere nuove idee e propositi. Dichiara il PresidenteVolontario Daniela Volpe.

Positano, 24 Settembre 2016