Sala Consilina:Nob. Cav. De Lisa,a Don Gabriele Petroccelli di Trinità insieme alla Curia Diocesi di Teggiano-Policastro

0

Comune di Sanza. Dal Nob. Cav. Attilio De Lisa di riferimento a Mons. Antonio De Luca,esponendo apertamente i suoi più calorosi saluti (rivolti anche ad una carissima amica parrocchiale – Filomena Casale). Sottolineando che è un amico sempre disponibile e all’avanguardia di ogni aiuto umano sottolineando quando il Sottoscritto si è recato insieme alla sua Parrocchia in Piazza San Pietro all’Udienza Generale del 10 aprile 2013 presieduta dal suo Gran Maestro Papa Francesco Vescovo della Diocesi di Roma e Pontefice della Chiesa Cattolica in qualità di appartenenza all’Ordine Equestre Pontificio di San Silvestro Papa della santa Sede di Città del Vaticano.
Inoltre lo stesso Parroco essendo responsabile dell’Ufficio delle Confraternite e Comitati Feste parrocchiali sempre in contatto con il Nobile Cav. De Lisa appartenente sia all’Arciconfraternita del Santissimo Sacramento e Rosario come Segretario nel Consiglio Direttivo e in quella della Madonna della Neve come Confratello che nel Comitato Feste parrocchiali come Rappresentante verso la Diocesi.
Infine altrettanti saluti agli altri Parroci locali Don Elia Guercio,Don Michele Totaro e Don Luciano La Peruta oltre al Vescovo e al Vicario Generale Don Salvatore Sanseverino insieme ad altri amici Parroci come Don Bernardino Abbadessa di Silla in Sassano,Don Giuseppe Spinelli di Sanza,Don Giuseppe Puppo di Teggiano,Don Vincenzo Federico di Padula Scalo, Don Giuseppe Radesca di Padula,Don Carmine Tropiano di Sassano,Don Antonio Garone di Buonabitacolo,Don Pietro Greco di Casalbuono,Don Michele della Monica di San Rufo,Don Michele Casale,Don Enzo Morabito di Sapri,Don Nicola Romano di Sapri,Don Marco Nardozza di Caselle in Pittari,Don Luigi Terranova di Polla,Don Antonio Breglia di Sant’Arsenio,Don Franco Maltempo di San Pietro al Tanagro,Don Maurizio Esposito di Montesano sulla Marcellana,Don Francesco Alpino di Torraca,Don Mario Rocco Cappellano del P.O. di Sapri (A.S.L. Salerno),Don Antonio Alaa Altarcha di Casaletto Spartano,Don Fernando Barra di Arena Bianca,Don Pasquale Pellegrino di Torre Orsaia,Don Pietro Scapolatempo di San Giovanni a Piro,Don Giuseppe Marotta di Bosco,Don Antonio Cetrangolo di Scario,Don Antonio Toriello di Licusati,Don Gianni Citro di Marina di Camerota,Don Andrea Sorrentino di Camerota,Don Antonio Savino di Santa Marina-Policastro Bussentino,Don Agnello Forte di Monte San Giacomo,Don Cono Di Gruccio di Padula,Don Vincenzo Gallo di San Marco in Teggiano,Don Nicola Coiro di Roscigno-Bellosguardo,Don Romolo Barbarulo e Don Donato Ciro Varuzza in Terranova,Don Andrea La Regina di Teggiano,Don Raffaele Brusco di Roccagloriosa,ecc.Comune di Sanza. Dal Nob. Cav. Attilio De Lisa di riferimento a Mons. Antonio De Luca,esponendo apertamente i suoi più calorosi saluti (rivolti anche ad una carissima amica parrocchiale – Filomena Casale). Sottolineando che è un amico sempre disponibile e all’avanguardia di ogni aiuto umano sottolineando quando il Sottoscritto si è recato insieme alla sua Parrocchia in Piazza San Pietro all’Udienza Generale del 10 aprile 2013 presieduta dal suo Gran Maestro Papa Francesco Vescovo della Diocesi di Roma e Pontefice della Chiesa Cattolica in qualità di appartenenza all’Ordine Equestre Pontificio di San Silvestro Papa della santa Sede di Città del Vaticano.
Inoltre lo stesso Parroco essendo responsabile dell’Ufficio delle Confraternite e Comitati Feste parrocchiali sempre in contatto con il Nobile Cav. De Lisa appartenente sia all’Arciconfraternita del Santissimo Sacramento e Rosario come Segretario nel Consiglio Direttivo e in quella della Madonna della Neve come Confratello che nel Comitato Feste parrocchiali come Rappresentante verso la Diocesi.
Infine altrettanti saluti agli altri Parroci locali Don Elia Guercio,Don Michele Totaro e Don Luciano La Peruta oltre al Vescovo e al Vicario Generale Don Salvatore Sanseverino insieme ad altri amici Parroci come Don Bernardino Abbadessa di Silla in Sassano,Don Giuseppe Spinelli di Sanza,Don Giuseppe Puppo di Teggiano,Don Vincenzo Federico di Padula Scalo, Don Giuseppe Radesca di Padula,Don Carmine Tropiano di Sassano,Don Antonio Garone di Buonabitacolo,Don Pietro Greco di Casalbuono,Don Michele della Monica di San Rufo,Don Michele Casale,Don Enzo Morabito di Sapri,Don Nicola Romano di Sapri,Don Marco Nardozza di Caselle in Pittari,Don Luigi Terranova di Polla,Don Antonio Breglia di Sant’Arsenio,Don Franco Maltempo di San Pietro al Tanagro,Don Maurizio Esposito di Montesano sulla Marcellana,Don Francesco Alpino di Torraca,Don Mario Rocco Cappellano del P.O. di Sapri (A.S.L. Salerno),Don Antonio Alaa Altarcha di Casaletto Spartano,Don Fernando Barra di Arena Bianca,Don Pasquale Pellegrino di Torre Orsaia,Don Pietro Scapolatempo di San Giovanni a Piro,Don Giuseppe Marotta di Bosco,Don Antonio Cetrangolo di Scario,Don Antonio Toriello di Licusati,Don Gianni Citro di Marina di Camerota,Don Andrea Sorrentino di Camerota,Don Antonio Savino di Santa Marina-Policastro Bussentino,Don Agnello Forte di Monte San Giacomo,Don Cono Di Gruccio di Padula,Don Vincenzo Gallo di San Marco in Teggiano,Don Nicola Coiro di Roscigno-Bellosguardo,Don Romolo Barbarulo e Don Donato Ciro Varuzza in Terranova,Don Andrea La Regina di Teggiano,Don Raffaele Brusco di Roccagloriosa,ecc.