In coma dopo un incidente, Sabrina si risveglia dopo 2 mesi

0

Sabrina si è svegliata. In coma da 2 mesi dopo un terribile incidente stradale la giovane di Eboli ha riaperto gli occhi nel centro specializzato di Imola. A darne notizia il quotidiano Metropolis oggi in edicola. La 19enne salernitana è uscita dal coma ed ora dovrà effettuare un percorso di riabilitazione. Sabrina era in auto con il fidanzato poco dopo mezzanotte quando la Fiat Bravo guidata dal giovane di Altavilla Silentina uscì di strada impattando contro un palo della luce a Cornito, sulla sp 30. Nessuno dei due rimase incolume ed entrambi vennero trasportati in ospedale dalle ambulanze del 118. Il conducente, ricoverato in rianimazione al Maria Santissima Addolorata di Eboli, riuscì a cavarsela nonostante le ferite. La ragazza era stata trasferita d’urgenza al Ruggi, entrando in coma. Due mesi dopo quel terribile schianto ed il coma Sabrina è rinata. Fonte Metropolis

Sabrina si è svegliata. In coma da 2 mesi dopo un terribile incidente stradale la giovane di Eboli ha riaperto gli occhi nel centro specializzato di Imola. A darne notizia il quotidiano Metropolis oggi in edicola. La 19enne salernitana è uscita dal coma ed ora dovrà effettuare un percorso di riabilitazione. Sabrina era in auto con il fidanzato poco dopo mezzanotte quando la Fiat Bravo guidata dal giovane di Altavilla Silentina uscì di strada impattando contro un palo della luce a Cornito, sulla sp 30. Nessuno dei due rimase incolume ed entrambi vennero trasportati in ospedale dalle ambulanze del 118. Il conducente, ricoverato in rianimazione al Maria Santissima Addolorata di Eboli, riuscì a cavarsela nonostante le ferite. La ragazza era stata trasferita d’urgenza al Ruggi, entrando in coma. Due mesi dopo quel terribile schianto ed il coma Sabrina è rinata. Fonte Metropolis