Positano furgone si rompe alla Chiesa Nuova e SITA in avaria ai Colli di San Pietro. Paura per un fuoco al Lido Positano

0

Positano, Costiera amalfitana. Un pò di cronaca varia della giornata.  Giornata no per un furgone che questa sera si è visto rompersi il semiasse mentre transitava alla Chiesa Nuova. Per fortuna il fatto è avvenuto di sera altrimenti sarebbe stato il caos. Caos traffico che continua ad esserci la mattina, ma anche oggi pomeriggio. Bastano due autobus che si incrociano e diventa difficile muoversi per il paese. Il punto critico è la Chiesa Nuova , oggi a dirigere il traffico c’era anche Sergio Ponticorvo con i vigili. Sempre parlando di cronaca l’autobus della SITA che proveniva da Amalfi e da Positano si dirigeva a Piano di Sorrento ha avuto un problema meccanico con le mare ai Colli di San Pietro a Piano di Sorrento nel pomeriggio. Da Massalubrense è arrivato il bus sotitutivo per i turisti che si trovavano a bordo.  Per chiudere in serata durante lo spettacolo di danza dei ragazzi ci hanno procurato un bello spavento con un falò al Lido Positano che sembrava un incendio per le fiamme alte, sul posto sono intervenuti subito i camerieri della Cambusa e l’assessore Giuseppe Guida. Bisogna rispettare questo Lido e non farne un uso sconsiderato, ci vengono segnalati casi di persone che hanno provocato di sera diversi danneggiamenti, ma questa sera si è esagerato. 

Positano, Costiera amalfitana. Un pò di cronaca varia della giornata.  Giornata no per un furgone che questa sera si è visto rompersi il semiasse mentre transitava alla Chiesa Nuova. Per fortuna il fatto è avvenuto di sera altrimenti sarebbe stato il caos. Caos traffico che continua ad esserci la mattina, ma anche oggi pomeriggio. Bastano due autobus che si incrociano e diventa difficile muoversi per il paese. Il punto critico è la Chiesa Nuova , oggi a dirigere il traffico c'era anche Sergio Ponticorvo con i vigili. Sempre parlando di cronaca l'autobus della SITA che proveniva da Amalfi e da Positano si dirigeva a Piano di Sorrento ha avuto un problema meccanico con le mare ai Colli di San Pietro a Piano di Sorrento nel pomeriggio. Da Massalubrense è arrivato il bus sotitutivo per i turisti che si trovavano a bordo.  Per chiudere in serata durante lo spettacolo di danza dei ragazzi ci hanno procurato un bello spavento con un falò al Lido Positano che sembrava un incendio per le fiamme alte, sul posto sono intervenuti subito i camerieri della Cambusa e l'assessore Giuseppe Guida. Bisogna rispettare questo Lido e non farne un uso sconsiderato, ci vengono segnalati casi di persone che hanno provocato di sera diversi danneggiamenti, ma questa sera si è esagerato. 

Lascia una risposta