Salerno, caschi bianchi in azione per soccorrere una neonata

0

In seguito ad un’ordinanza emessa dal Tribunale per i Minori, la Polizia Municipale di Salerno ha provveduto a rintracciare una bambina, C.A., e la madre di quest’ultima. La piccola, nata nel novembre del 2009, era costretta a vivere in condizioni dannose per la sua salute.

I caschi bianchi, dopo aver ricevuto diverse segnalazioni sui rischi ai quali la bambina era soggetta (alcuni testimoni hanno anche parlato di piaghe presenti sul corpo), hanno rintracciato madre e figlia in via Porto, all’interno di uno stabile abbandonato e fatiscente.

La bambina è stata quindi accompagnata in ospedale per accertamenti.

Salerno in prima

inserito da Michele Pappacoda