Isernia. Auditorium. P.A.C.I. 2016.

0
13

Articolo di Maurizio Vitiello – P.A.C.I. 2016 all’Auditorium di Isernia.

Il 25.09.2016 partirà, dalle ore 18, all’Auditorium Unità d’Italia di Isernia, l’inaugurazione del P.A.C.I. 2016 – Premio Auditorium Città di Isernia, 4^ edizione.
Due le sezioni in mostra quest’anno: artisti residenti, quelli molisani e artisti ospiti, quelli invitati dall’associazione e provenienti da fuori regione.
Un numero più ristretto di artisti, una scelta che consentirà ai visitatori di compenetrarsi meglio nelle ricerche che verranno proposte, poiché di ciascun autore, si potranno leggere più opere.
L’inaugurazione del P.A.C.I. 2016 coinciderà con l’inizio delle due giornate dedicate alle audizioni di AREA SANREMO, che quest’anno faranno tappa nella città di Isernia.
Coincidenza non casuale ma che evidentemente ricade nella volontà, da parte dell’Amministrazione Comunale, di rendere l’Auditorium uno degli epicentri, dai quali poter innescare l’auspicabile renovatio culturale, di cui la città ha urgente bisogno.
Il Presidente dell’Associazione Sm’Art, Antonio Pallotta, segnala che “Un particolare ringraziamento va rivolto al Sindaco Giacomo d’Apollonio e all’Assessore alla Cultura Eugenio Kniahynicki, che si sono fattivamente impegnati dai primi giorni del loro mandato; al Consigliere Regionale Domenico Ioffredi, fautore del P.A.C.I. dalla prima edizione e all’amico Giuseppe Iglieri per l’infaticabile lavoro di interlocuzione. Il ringraziamento più grande va, però, rivolto agli artisti, in special modo quelli residenti, che anche quest’anno hanno deciso di reiterarci la fiducia”.
Il finissage si terrà domenica 30 ottobre 2016 durante il quale verrà presentato il catalogo. P.A.C.I. 2016 è un evento rientrante nell’ambito del “Progetto Integrato Molise Arte e Cultura” ed è patrocinato dal Comune di Isernia – Assessorato alla Cultura, dalla Presidenza del Consiglio Regionale del Molise, dalla Fondazione Molise Cultura, con direzione artistica di Antonio Pallotta – Presidente dell’Associazione Sm’Art; edizione critica a cura di Gioia Cativa.

Da vedere per rendersi conto degli incroci artistici.

Maurizio Vitiello

 

Articolo di Maurizio Vitiello – P.A.C.I. 2016 all’Auditorium di Isernia.

Il 25.09.2016 partirà, dalle ore 18, all’Auditorium Unità d’Italia di Isernia, l’inaugurazione del P.A.C.I. 2016 – Premio Auditorium Città di Isernia, 4^ edizione.
Due le sezioni in mostra quest’anno: artisti residenti, quelli molisani e artisti ospiti, quelli invitati dall’associazione e provenienti da fuori regione.
Un numero più ristretto di artisti, una scelta che consentirà ai visitatori di compenetrarsi meglio nelle ricerche che verranno proposte, poiché di ciascun autore, si potranno leggere più opere.
L’inaugurazione del P.A.C.I. 2016 coinciderà con l’inizio delle due giornate dedicate alle audizioni di AREA SANREMO, che quest’anno faranno tappa nella città di Isernia.
Coincidenza non casuale ma che evidentemente ricade nella volontà, da parte dell’Amministrazione Comunale, di rendere l’Auditorium uno degli epicentri, dai quali poter innescare l’auspicabile renovatio culturale, di cui la città ha urgente bisogno.
Il Presidente dell’Associazione Sm’Art, Antonio Pallotta, segnala che “Un particolare ringraziamento va rivolto al Sindaco Giacomo d’Apollonio e all’Assessore alla Cultura Eugenio Kniahynicki, che si sono fattivamente impegnati dai primi giorni del loro mandato; al Consigliere Regionale Domenico Ioffredi, fautore del P.A.C.I. dalla prima edizione e all’amico Giuseppe Iglieri per l’infaticabile lavoro di interlocuzione. Il ringraziamento più grande va, però, rivolto agli artisti, in special modo quelli residenti, che anche quest’anno hanno deciso di reiterarci la fiducia”.
Il finissage si terrà domenica 30 ottobre 2016 durante il quale verrà presentato il catalogo. P.A.C.I. 2016 è un evento rientrante nell’ambito del “Progetto Integrato Molise Arte e Cultura” ed è patrocinato dal Comune di Isernia – Assessorato alla Cultura, dalla Presidenza del Consiglio Regionale del Molise, dalla Fondazione Molise Cultura, con direzione artistica di Antonio Pallotta – Presidente dell’Associazione Sm’Art; edizione critica a cura di Gioia Cativa.

Da vedere per rendersi conto degli incroci artistici.

Maurizio Vitiello

 

Lascia una risposta