Massa Lubrense festa per la presentazione della Folgore

0

Massa Lubrense Bella  giornata vissuta tutti insieme ieri ( l’altro ) a Massa Centro dove si è tenuta la Festa dello sport organizzata in maniera impeccabile dal Forum dei Giovani con la collaborazione dell’Amministrazione Comunale, i consiglieri delegati allo sport ed alle politiche giovanili Sergio Fiorentino e Marco Mosca in primis. Presenti tutte le associazioni sportive massesi e non immaginavo fossero tante che abbracciano tanti sport, dal calcio, al ciclismo, alla arti marziali, alla pallavolo, al nuoto, alla ginnastica. Ogni associazione con il Suo stand e con tante informazioni fornite alle famiglie ed ai ragazzi che vogliono avvicinarsi a questi sport. Ce n’è per tutti e posso tranquillamente affermare che se a Massa un ragazzo non fa sport è perchè non lo vuole fare. Dopo la presentazione delle associazioni sportive alla cittadinanza ed i loro inviti a fare sport e le dimostrazioni di quel che offrono i momenti clou, il riconoscimento popolare ai nostri due campioni internazionali, europei e mondiali, di nuoto Sveva Schiazzano e di karate Alfredo Amitrano che han portato la nostra Massa in cima al mondo e che ci hanno parlato della loro vita, dei loro sacrifici, dei loro sogni e dei loro successi magistralmente intervistati come solo lui sa fare dall’amico Antonio Guida. E poi tra gli applausi in crescendo e sottolineata dall’onda bianco verde la presentazione della squadra dell Folgore Massa che quest’anno militerà nel campionato nazionale di serie B e che dovrà verdersela niente poco di meno che con le squadre capitoline. Bello applaudito ed emozionante il discorso dell’amico Fabrizio Ruggiero primo artefice di questo sogno che sta coinvolgendo non solo Massa ma tutta la penisola convo della nostra Massa e gliando a Massa campioni da varie parti d’Italia già innamorati e di noi che li abbiamo accolti calorosamente facendo lenire un po’ la lontananza dalle loro famiglie. Bello il discordo di Fabrizio quando ci inviata costruire ed a non fare chiacchiericci che non portano da nessuna parte perchè solo #spallaaspalla tutti insieme si puà raggiungere l’impossibile. Ed ognino deve fare la Sua parte così come ha sottolineato il nostro Sindaco nei saluti finali quando ha detto che la Sua amministrazione non lascerà da sole la Folgore e tutte le altre associazioni e che sono allo studio diversi progetti per far si che i nostri atleti possano frequentare lo sport che li appassiona. Alla fine gran finale con la Torta preparata dall’amico e pasticciere Massimo Di Sarno che è uno dei tanti che è sempre vicino alla società e con un brindisi per tutti. Nulla altro da aggiungere solo questo: Garzie Dio di avermi fatto nascere e crescere qui e dove spero possano vivere e realizzate i figli miei e quelli di tutti Voi! Lello Acone

Massa Lubrense Bella  giornata vissuta tutti insieme ieri ( l'altro ) a Massa Centro dove si è tenuta la Festa dello sport organizzata in maniera impeccabile dal Forum dei Giovani con la collaborazione dell'Amministrazione Comunale, i consiglieri delegati allo sport ed alle politiche giovanili Sergio Fiorentino e Marco Mosca in primis. Presenti tutte le associazioni sportive massesi e non immaginavo fossero tante che abbracciano tanti sport, dal calcio, al ciclismo, alla arti marziali, alla pallavolo, al nuoto, alla ginnastica. Ogni associazione con il Suo stand e con tante informazioni fornite alle famiglie ed ai ragazzi che vogliono avvicinarsi a questi sport. Ce n'è per tutti e posso tranquillamente affermare che se a Massa un ragazzo non fa sport è perchè non lo vuole fare. Dopo la presentazione delle associazioni sportive alla cittadinanza ed i loro inviti a fare sport e le dimostrazioni di quel che offrono i momenti clou, il riconoscimento popolare ai nostri due campioni internazionali, europei e mondiali, di nuoto Sveva Schiazzano e di karate Alfredo Amitrano che han portato la nostra Massa in cima al mondo e che ci hanno parlato della loro vita, dei loro sacrifici, dei loro sogni e dei loro successi magistralmente intervistati come solo lui sa fare dall'amico Antonio Guida. E poi tra gli applausi in crescendo e sottolineata dall'onda bianco verde la presentazione della squadra dell Folgore Massa che quest'anno militerà nel campionato nazionale di serie B e che dovrà verdersela niente poco di meno che con le squadre capitoline. Bello applaudito ed emozionante il discorso dell'amico Fabrizio Ruggiero primo artefice di questo sogno che sta coinvolgendo non solo Massa ma tutta la penisola convo della nostra Massa e gliando a Massa campioni da varie parti d'Italia già innamorati e di noi che li abbiamo accolti calorosamente facendo lenire un po' la lontananza dalle loro famiglie. Bello il discordo di Fabrizio quando ci inviata costruire ed a non fare chiacchiericci che non portano da nessuna parte perchè solo #spallaaspalla tutti insieme si puà raggiungere l'impossibile. Ed ognino deve fare la Sua parte così come ha sottolineato il nostro Sindaco nei saluti finali quando ha detto che la Sua amministrazione non lascerà da sole la Folgore e tutte le altre associazioni e che sono allo studio diversi progetti per far si che i nostri atleti possano frequentare lo sport che li appassiona. Alla fine gran finale con la Torta preparata dall'amico e pasticciere Massimo Di Sarno che è uno dei tanti che è sempre vicino alla società e con un brindisi per tutti. Nulla altro da aggiungere solo questo: Garzie Dio di avermi fatto nascere e crescere qui e dove spero possano vivere e realizzate i figli miei e quelli di tutti Voi! Lello Acone