Piano di Sorrento . Sesso fra gay nella stazione della Circumvesuviana . Denunciato uno di Meta e uno di Castellammare

0

Sotto NOTA DELLA REDAZIONE  Piano di Sorrento due uomini facevano sesso nella stazione della Circumvesuviana , sesso fra gay, ma anche se fossero stati etero la cosa non è ammessa e sono stati  denunciati  Atti osceni in luogo pubblico. Questa l’accusa mossa nei confronti di due uomini sorpresi mentre stavano avendo un rapporto sessuale nel sottopassaggio della stazione ferroviaria della Circumvesuviana di Piano di Sorrento. I due, un 27enne di Meta  la vicina cittadina della penisola sorrentina ed un 37enne residente a Castellammare di Stabia, sono stati sorpresi il giorno di Ferragosto dai carabinieri della locale stazione mentre consumavano atti sessuali. Entrambi sono stati denunciati a piede libero alla Procura della Repubblica di Torre Annunziata. Eppure Positanonews sta denunciando continuamente che questa stazione è abbandonata, senza informazioni e senza bigliettaio nei giorni festivi, queste sono le conseguenze e l’ EAV non fa nulla. 

N.d.R. : Ci è stato riferito che non si tratta della stazione di Piano di Sorrento , ma di quella di Meta. Siamo l’unico giornale ad aver aggiunto una nota all’articolo. Siamo in attesa di una comunicazione ufficiale, intanto confermiamo le nostre critiche per la mancanza di biglietteria nei giorni festivi di cui è responsabile l’ EAV la società che in Campania gestisce il trasporto. 

Sotto NOTA DELLA REDAZIONE  Piano di Sorrento due uomini facevano sesso nella stazione della Circumvesuviana , sesso fra gay, ma anche se fossero stati etero la cosa non è ammessa e sono stati  denunciati  Atti osceni in luogo pubblico. Questa l’accusa mossa nei confronti di due uomini sorpresi mentre stavano avendo un rapporto sessuale nel sottopassaggio della stazione ferroviaria della Circumvesuviana di Piano di Sorrento. I due, un 27enne di Meta  la vicina cittadina della penisola sorrentina ed un 37enne residente a Castellammare di Stabia, sono stati sorpresi il giorno di Ferragosto dai carabinieri della locale stazione mentre consumavano atti sessuali. Entrambi sono stati denunciati a piede libero alla Procura della Repubblica di Torre Annunziata. Eppure Positanonews sta denunciando continuamente che questa stazione è abbandonata, senza informazioni e senza bigliettaio nei giorni festivi, queste sono le conseguenze e l' EAV non fa nulla. 

N.d.R. : Ci è stato riferito che non si tratta della stazione di Piano di Sorrento , ma di quella di Meta. Siamo l'unico giornale ad aver aggiunto una nota all'articolo. Siamo in attesa di una comunicazione ufficiale, intanto confermiamo le nostre critiche per la mancanza di biglietteria nei giorni festivi di cui è responsabile l' EAV la società che in Campania gestisce il trasporto. 

Lascia una risposta