ABAGNALE POI CASTALDO E’ FESTA ANCHE AD AMALFI PER DUE BRONZI NEL CANOTTAGGIO

0

E’ festa grande in Campania ma anche in Costiera amalfitana ad Amalfi per il bronzo conquistato da Giovanni Abagnale e Marco Di Costanzo nel duo senza maschile di canottaggio alle Olimpiadi di Rio 2016 con una rimonta straordinaria  Giovanni Abagnale ( con una sola b rispetto alla famiglia di campioni di Castellammare di Stabia ) è  nativo di Sant’Antonio Abate, ha fatto parte della squadra della  Regata  di Amalfi col cugino Giovanni Bottone, nipote del vicesindaco Matteo. Ancora un bronzo dal sapore amalfitano nel quattro senza, alle spalle delle lanciatissime Gran Bretagna ed Australia con  Domenico Montrone, Matteo Castaldo, Matteo Lodo e Giuseppe Vicino, Matteo Castaldo era capovoga nella mitica squadra che ha vinto la Regata. 

E' festa grande in Campania ma anche in Costiera amalfitana ad Amalfi per il bronzo conquistato da Giovanni Abagnale e Marco Di Costanzo nel duo senza maschile di canottaggio alle Olimpiadi di Rio 2016 con una rimonta straordinaria  Giovanni Abagnale ( con una sola b rispetto alla famiglia di campioni di Castellammare di Stabia ) è  nativo di Sant'Antonio Abate, ha fatto parte della squadra della  Regata  di Amalfi col cugino Giovanni Bottone, nipote del vicesindaco Matteo. Ancora un bronzo dal sapore amalfitano nel quattro senza, alle spalle delle lanciatissime Gran Bretagna ed Australia con  Domenico Montrone, Matteo Castaldo, Matteo Lodo e Giuseppe Vicino, Matteo Castaldo era capovoga nella mitica squadra che ha vinto la Regata. 

Lascia una risposta