Beyonce e Jay-Z a Capri e Nerano Massa Lubrense mare dei Vip sceicco si fa portare pranzo a bordo

0

Beyone e Jay-Z a Capri e Nerano Massa Lubrense mare dei Vip sceicco si fa portare pranzo a bordo Non passa certo inosservato il ritorno a Capri – mancavano da tre estati – della coppia più bella, e ricca, del pop, quella formata da Beyoncè e Jay-Z. I due sono atterrati a Fiumicino, hanno fatto perdere le loro tracce e sono ricomparsi a Ponza, a bodo di uno yacht di 57 metri, l’Halo, dove ad attenderli era già arrivata una coppia di amici. Poche ore a Ponza e poi, nella notte fonda di martedì, la decisione di fare subito in salto a Capri – rivela Anna Maria Boniello su Il Mattino di Napoli – . Di tornare da Aurora, uno dei più antichi ristoranti dell’isola, location gastronomica preferita dalle due star. La diva ha fatto riservare il privè, dove sono stati accolti poco prima della mezzanotte dalle proprietarie Mia e Lucia D’Alessio, mentre in cucina il patron chef executive Franco Aversa preparava per loro i loro piatti preferiti: la pizza all’acqua, ricetta supersegreta del locale che gode addirittura del copyright registrato, le pappardelle al tartufo nero per la bella ex Destiny Child, e per tutti pasta fatta con fiori di zucca e vari assaggini, tutto innaffiato con vini rigorosamente italiani e pregiati. In un baleno la notizia della presenza a Capri della coppia si è diffusa e all’esterno del ristorante è iniziato il «pellegrinaggio» dei fan alla ricerca di uno scatto ai loro beniamini. In pochi minuti la stretta via Fuorlovado è stata presa d’assalto da un gruppone di teenager che hanno pacificamente presidiato il locale, mentre all’esterno i bodyguard vigilavano sulla privacy di Beyoncè e Jay-z. Un’attesa lunghissima visto che la coppia ed il gruppo di amici si è trattenuta a far bisboccia, facendo le ore piccole. Alle 4.45 il gruppo è uscito dall’Aurora, con Mia D’Alessio che li ha accompagnati fino in piazzetta, ed i bodyguard che muniti di torce a led hanno cercato di impedire gli scatti dei fotografi puntandole in direzione degli obiettivi. La coppia e tutto l’entourage ha percorso via Fuorlovado fino alla piazzetta, sempre con fans al seguito, creando un insolito corteo per le strade deserte dell’isola. Foto e video con i cellulari sono comunque rimbalzati in un attimo sulle pagine del fan club di Beyoncè, che con il rapper dal tocco d’oro è salita a bordo del taxi che li ha riportati a Marina Grande. Poi il tender li ha condotti sull’Halo. Ieri mattina poi la crociera dei magnifici due è proseguita in costiera con lo yacht che ha fatto rotta per Nerano. Ancora una meta gastronomica, dopo un tuffo nel mare blu, questa volta dai Quattro Passi, coccolati da Antonio e Fabrizio Mellino. Poi… il resto della vacanza chissà dove li porterà, ma anche loro non sono voluti mancare all’appuntamento con una Campania, che, almeno per i vip, è tornata felix. Intanto Massa Lubrense, in particolare Nerano e Marina del Cantone, fra la Conca del Sogno, il Cantuccio, Quattro Passi e Lo Scoglio è la terra dei Vip della Campania, il luogo preferito per i ristoranti in assoluto, e c’è chi, come uno sceicco, ieri si è fatto portare a bordo in tutta sicurezza il pranzo. L’emiro del Qatar, Tamim bin Hamad al-Thani, con moglie e figli al seguito, protetto da un plotone di 16 persone della security (otto nel locale ed altrettanti alla base del pontile),  che ieri è approdato allo Scoglio della spiaggia di Nerano a bordo dell’Al Mirqab, uno degli yacht più grandi del mondo, lungo ben 133 metri, costruito in Germania.

Beyone e Jay-Z a Capri e Nerano Massa Lubrense mare dei Vip sceicco si fa portare pranzo a bordo Non passa certo inosservato il ritorno a Capri – mancavano da tre estati – della coppia più bella, e ricca, del pop, quella formata da Beyoncè e Jay-Z. I due sono atterrati a Fiumicino, hanno fatto perdere le loro tracce e sono ricomparsi a Ponza, a bodo di uno yacht di 57 metri, l'Halo, dove ad attenderli era già arrivata una coppia di amici. Poche ore a Ponza e poi, nella notte fonda di martedì, la decisione di fare subito in salto a Capri – rivela Anna Maria Boniello su Il Mattino di Napoli – . Di tornare da Aurora, uno dei più antichi ristoranti dell'isola, location gastronomica preferita dalle due star. La diva ha fatto riservare il privè, dove sono stati accolti poco prima della mezzanotte dalle proprietarie Mia e Lucia D'Alessio, mentre in cucina il patron chef executive Franco Aversa preparava per loro i loro piatti preferiti: la pizza all'acqua, ricetta supersegreta del locale che gode addirittura del copyright registrato, le pappardelle al tartufo nero per la bella ex Destiny Child, e per tutti pasta fatta con fiori di zucca e vari assaggini, tutto innaffiato con vini rigorosamente italiani e pregiati. In un baleno la notizia della presenza a Capri della coppia si è diffusa e all'esterno del ristorante è iniziato il «pellegrinaggio» dei fan alla ricerca di uno scatto ai loro beniamini. In pochi minuti la stretta via Fuorlovado è stata presa d'assalto da un gruppone di teenager che hanno pacificamente presidiato il locale, mentre all'esterno i bodyguard vigilavano sulla privacy di Beyoncè e Jay-z. Un'attesa lunghissima visto che la coppia ed il gruppo di amici si è trattenuta a far bisboccia, facendo le ore piccole. Alle 4.45 il gruppo è uscito dall'Aurora, con Mia D'Alessio che li ha accompagnati fino in piazzetta, ed i bodyguard che muniti di torce a led hanno cercato di impedire gli scatti dei fotografi puntandole in direzione degli obiettivi. La coppia e tutto l'entourage ha percorso via Fuorlovado fino alla piazzetta, sempre con fans al seguito, creando un insolito corteo per le strade deserte dell'isola. Foto e video con i cellulari sono comunque rimbalzati in un attimo sulle pagine del fan club di Beyoncè, che con il rapper dal tocco d'oro è salita a bordo del taxi che li ha riportati a Marina Grande. Poi il tender li ha condotti sull'Halo. Ieri mattina poi la crociera dei magnifici due è proseguita in costiera con lo yacht che ha fatto rotta per Nerano. Ancora una meta gastronomica, dopo un tuffo nel mare blu, questa volta dai Quattro Passi, coccolati da Antonio e Fabrizio Mellino. Poi… il resto della vacanza chissà dove li porterà, ma anche loro non sono voluti mancare all'appuntamento con una Campania, che, almeno per i vip, è tornata felix. Intanto Massa Lubrense, in particolare Nerano e Marina del Cantone, fra la Conca del Sogno, il Cantuccio, Quattro Passi e Lo Scoglio è la terra dei Vip della Campania, il luogo preferito per i ristoranti in assoluto, e c'è chi, come uno sceicco, ieri si è fatto portare a bordo in tutta sicurezza il pranzo. L'emiro del Qatar, Tamim bin Hamad al-Thani, con moglie e figli al seguito, protetto da un plotone di 16 persone della security (otto nel locale ed altrettanti alla base del pontile),  che ieri è approdato allo Scoglio della spiaggia di Nerano a bordo dell’Al Mirqab, uno degli yacht più grandi del mondo, lungo ben 133 metri, costruito in Germania.