Sorrento trovato morto in Via San Cesareo dagli operai

0

Sorrento trovato morto in Via San Cesareo dagli operai  che lavoravano nel centro storico. Hanno visto da una finestra un uomo riverso a terra e hanno chiamato la polizia che ha fatto intervenire i vigili del fuoco del distaccamento di Piano di Sorrento per accedere all’appartamento. I pompieri hanno utilizzato una scala per entrare da un balcone che l’uomo aveva lasciato aperto. Una volta entrati nell’abitazione gli agenti del vice questore Donatella Grassi hanno constatato che l’anziano era morto già da qualche ora, presumibilmente alle prime ore del mattino. Si presume che il decesso sia stato provocato da un malore, anche perché risulterebbe che l’uomo era cardiopatico. L’anziano viveva da solo ed anche per questo nessuno ha dato allertato i soccorsi prima della scoperta del cadavere da parte degli operai.

Sorrento trovato morto in Via San Cesareo dagli operai  che lavoravano nel centro storico. Hanno visto da una finestra un uomo riverso a terra e hanno chiamato la polizia che ha fatto intervenire i vigili del fuoco del distaccamento di Piano di Sorrento per accedere all’appartamento. I pompieri hanno utilizzato una scala per entrare da un balcone che l’uomo aveva lasciato aperto. Una volta entrati nell’abitazione gli agenti del vice questore Donatella Grassi hanno constatato che l’anziano era morto già da qualche ora, presumibilmente alle prime ore del mattino. Si presume che il decesso sia stato provocato da un malore, anche perché risulterebbe che l’uomo era cardiopatico. L’anziano viveva da solo ed anche per questo nessuno ha dato allertato i soccorsi prima della scoperta del cadavere da parte degli operai.