Piano di Sorrento il comune rimborsa disabile quando è già morta

0

Piano di Sorrento il comune rimborsa disabile quando è già morta. La signora R.E., assistita dall’avvocato Michele Aiello, aveva chiesto il rimborso dei costi sostenuti per l’eliminazione delle barriere architettoniche previsto dalla legge regionale 13/89 erogato dalla Regione Campania al Comune affinchè poi rimborsi gli aventi diritto. Le carte sono rimaste nei meandri degli uffici finchè finalmente sono arrivati i rimborsi, peccato che nessuno li abbia potuto ricevere visto che la signora, nel frattempo, è morta..

Piano di Sorrento il comune rimborsa disabile quando è già morta. La signora R.E., assistita dall'avvocato Michele Aiello, aveva chiesto il rimborso dei costi sostenuti per l'eliminazione delle barriere architettoniche previsto dalla legge regionale 13/89 erogato dalla Regione Campania al Comune affinchè poi rimborsi gli aventi diritto. Le carte sono rimaste nei meandri degli uffici finchè finalmente sono arrivati i rimborsi, peccato che nessuno li abbia potuto ricevere visto che la signora, nel frattempo, è morta..