Parole sottolineate, Germania, ordigno per ammazzare se stesso e molti altri

0

Ma che cazzo gli passa per la testa? uccidere la  gente, siriano, originario di Aleppo si è fatto esplodere,  in una città della Baviera; individuo con precedenti penali, il che mal si accompagna al suo stato di profugo… con foglio di via del 13 luglio, destinazione Bulgaria, ma era ancora in Germania, non funziona più niente da nessuna parte? che fa, il siriano con la fissazione della strage, fabbrica un ordigno per ammazzare se stesso e molti altri, non c’è riuscito per un pelo.

Rabbia,  rabbia, paura, chi fa finta di niente,  disagio economico di grandi masse di persone, in pentola non bolle niente di buono, si parla di decine di  sospettati in giro per l’Europa, tenuti d’occhio dalla Polizia, se uno solo è riuscito a fare a Nizza una strage, non c’è da stare allegri.
La grande Germania si scopre sotto attacco, l’Europa di oggi è messa molto peggio dell’Italia degli anni 70 alle prese con il terrorismo, anche se sono due cose diverse. L’attentato in Germania, ci fa riflettere sulla giovane età degli attentatori e che in genere agiscono da soli.
 Salvatore Colasberna

Ma che cazzo gli passa per la testa? uccidere la  gente, siriano, originario di Aleppo si è fatto esplodere,  in una città della Baviera; individuo con precedenti penali, il che mal si accompagna al suo stato di profugo… con foglio di via del 13 luglio, destinazione Bulgaria, ma era ancora in Germania, non funziona più niente da nessuna parte? che fa, il siriano con la fissazione della strage, fabbrica un ordigno per ammazzare se stesso e molti altri, non c'è riuscito per un pelo.

Rabbia,  rabbia, paura, chi fa finta di niente,  disagio economico di grandi masse di persone, in pentola non bolle niente di buono, si parla di decine di  sospettati in giro per l'Europa, tenuti d'occhio dalla Polizia, se uno solo è riuscito a fare a Nizza una strage, non c'è da stare allegri.
La grande Germania si scopre sotto attacco, l'Europa di oggi è messa molto peggio dell'Italia degli anni 70 alle prese con il terrorismo, anche se sono due cose diverse. L'attentato in Germania, ci fa riflettere sulla giovane età degli attentatori e che in genere agiscono da soli.
 Salvatore Colasberna