Paura a Napoli per un incendio ai Camaldoli

0

Paura a Napoli per un incendio ai Camaldoli  questa mattina. Il versante interessato è quello che guarda sul quartiere Soccavo, in prossimità dell’asse viario Pigna-Soccavo-Pianura. Le fiamme hanno avvolto una vasta zona fino a raggiungere il tunnel “Paradiso” del raccordo, minacciando anche la circolazione delle autovetture sottostanti. Necessario il tempestivo intervento degli uomini della Forestale e un elicottero del nuovo servizio regionale antincendi. Ma quello che sembrava essere inizialmente un incendio giá domato si è trasformato in un vero e proprio pericolo per gli abitanti di via dell’Auriga numero 62 palazzo Capri. Complice il forte vento le fiamme, inizialmente neutralizzate dall’elicottero antincendio, si sono allargate velocemente sino a lambire l’edificio di Soccavo. Fortissimo spavento per i residenti che sono scesi in strada impauriti dal fuoco. Dopo non poche difficoltá per raggiungere il luogo (la strada è piena di paletti abusivi), i viigili del fuoco hanno avviato il lavoro con due autobotti per cercare di spegnere le fiamne.

Paura a Napoli per un incendio ai Camaldoli  questa mattina. Il versante interessato è quello che guarda sul quartiere Soccavo, in prossimità dell’asse viario Pigna-Soccavo-Pianura. Le fiamme hanno avvolto una vasta zona fino a raggiungere il tunnel “Paradiso” del raccordo, minacciando anche la circolazione delle autovetture sottostanti. Necessario il tempestivo intervento degli uomini della Forestale e un elicottero del nuovo servizio regionale antincendi. Ma quello che sembrava essere inizialmente un incendio giá domato si è trasformato in un vero e proprio pericolo per gli abitanti di via dell'Auriga numero 62 palazzo Capri. Complice il forte vento le fiamme, inizialmente neutralizzate dall'elicottero antincendio, si sono allargate velocemente sino a lambire l'edificio di Soccavo. Fortissimo spavento per i residenti che sono scesi in strada impauriti dal fuoco. Dopo non poche difficoltá per raggiungere il luogo (la strada è piena di paletti abusivi), i viigili del fuoco hanno avviato il lavoro con due autobotti per cercare di spegnere le fiamne.