Antonio Ciccone: la favola continua con la terza serie di Gomorra

0

Non si sono ancora spenti gli echi dello straordinario successo ottenuto nella Seconda Serie di Gomorra per Antonio Ciccone. L’attore napoletano, che ha interpretato il personaggio di “A’ Lince” ha raccolto un notevole consenso. L’attore, scagnozzo del clan dell’ormai defunto Don Pietro Savastano, ha annunciato che sarà presente anche nella prossima serie che andrà ancora una volta in onda su Sky Atlantic. Un notevole attestato di quanto di buono fatto da Ciccone in questa serie appena conclusa. Ancora una volta la dimostrazione che il Made in Italy, o per meglio dire, il Made in Naples ha le sue qualità ed i suoi motivi di orgoglio. Soddisfatto l’attore napoletano Ciccone: “Essere scelti per recitare in una serie di successo come quella di Gomorra è cosa da pochi. Ricevere, a pochi giorni dalla fine della messa in onda della serie, la conferma che ci sarò anche nella prossima serie mi riempie di orgoglio e mi da la consapevolezza che con l’impegno e la passione si possono raggiungere risultati incredibili. E’ proprio il caso di dirlo… Nun sapite chell che v’aspetta!”. Non resta, quindi, che attendere nuove notizie dalla prossima stagione che, come per le prime due, si preannuncia ricca di sorprese e di colpi di scena… con una conferma in più: A’ Lince!Non si sono ancora spenti gli echi dello straordinario successo ottenuto nella Seconda Serie di Gomorra per Antonio Ciccone. L’attore napoletano, che ha interpretato il personaggio di “A’ Lince” ha raccolto un notevole consenso. L’attore, scagnozzo del clan dell’ormai defunto Don Pietro Savastano, ha annunciato che sarà presente anche nella prossima serie che andrà ancora una volta in onda su Sky Atlantic. Un notevole attestato di quanto di buono fatto da Ciccone in questa serie appena conclusa. Ancora una volta la dimostrazione che il Made in Italy, o per meglio dire, il Made in Naples ha le sue qualità ed i suoi motivi di orgoglio. Soddisfatto l’attore napoletano Ciccone: “Essere scelti per recitare in una serie di successo come quella di Gomorra è cosa da pochi. Ricevere, a pochi giorni dalla fine della messa in onda della serie, la conferma che ci sarò anche nella prossima serie mi riempie di orgoglio e mi da la consapevolezza che con l’impegno e la passione si possono raggiungere risultati incredibili. E’ proprio il caso di dirlo… Nun sapite chell che v’aspetta!”. Non resta, quindi, che attendere nuove notizie dalla prossima stagione che, come per le prime due, si preannuncia ricca di sorprese e di colpi di scena… con una conferma in più: A’ Lince!