Vico Equense: Insediata la Minoranza che Governa la città

0

Durante la recente tornata elettorale, tutti si sono soffermati sugli improbabili schieramenti e sulle inimmaginabili formazioni che si stavano componendo.
Dopo la conclusione delle votazioni, molti si sono interrogati sull’incredibile capacità di alcuni noti politici nostrani, di ventennale presenza, di “orientare” consensi.
Nessuno invece, volontariamente o involontariamente, ha evidenziato che a guidare la Città ci sarà una minoranza, infatti chi governa oggi, lo fa con il consenso ottenuto dal 33% del corpo elettorale, contro il 67 % di astenuti o contrari.
Da un’analisi più attenta emerge un dato fondamentale e allarmante, vale a dire che negli ultimi quindici anni -dal 2001 ad oggi-, i non votanti al primo turno sono quasi raddoppiati.
Si è passati dal 14% dei non votanti delle elezioni comunali del 2001, al 25% delle ultime elezioni.
Amministrative Comunali I turno Anno 2001 votanti 86,1% degli aventi diritto
Amministrative Comunali I turno Anno 2006 votanti 84,3% degli aventi diritto
Amministrative Comunali I turno Anno 2011 votanti 82,0% degli aventi diritto
Amministrative Comunali I turno Anno 2016 votanti 75.3% degli aventi diritto, II Turno 67%.
Un progressivo costante calo che ha determinato, al secondo turno, nel giugno 2016, un’astensione dal voto di circa 5000 cittadini aventi diritto.

I cittadini di Vico Equense hanno perso negli anni la fiducia nei rappresentanti politici locali, aggrappati al vecchio modo di fare politica ovvero, “il potere a tutti i costi”.

Per tal motivo, oggi più che mai, ci sentiamo in dovere di continuare il nostro progressivo Attivismo, spesso poco appariscente ma sempre finalizzato al raggiungimento degli obiettivi alla base dell’interesse comune, ed a tutela dei cittadini e della Cosa Pubblica.

Gruppo Attivisti 5 Stelle Vico Equense – Amici di Beppe GrilloDurante la recente tornata elettorale, tutti si sono soffermati sugli improbabili schieramenti e sulle inimmaginabili formazioni che si stavano componendo.
Dopo la conclusione delle votazioni, molti si sono interrogati sull’incredibile capacità di alcuni noti politici nostrani, di ventennale presenza, di “orientare” consensi.
Nessuno invece, volontariamente o involontariamente, ha evidenziato che a guidare la Città ci sarà una minoranza, infatti chi governa oggi, lo fa con il consenso ottenuto dal 33% del corpo elettorale, contro il 67 % di astenuti o contrari.
Da un’analisi più attenta emerge un dato fondamentale e allarmante, vale a dire che negli ultimi quindici anni -dal 2001 ad oggi-, i non votanti al primo turno sono quasi raddoppiati.
Si è passati dal 14% dei non votanti delle elezioni comunali del 2001, al 25% delle ultime elezioni.
Amministrative Comunali I turno Anno 2001 votanti 86,1% degli aventi diritto
Amministrative Comunali I turno Anno 2006 votanti 84,3% degli aventi diritto
Amministrative Comunali I turno Anno 2011 votanti 82,0% degli aventi diritto
Amministrative Comunali I turno Anno 2016 votanti 75.3% degli aventi diritto, II Turno 67%.
Un progressivo costante calo che ha determinato, al secondo turno, nel giugno 2016, un’astensione dal voto di circa 5000 cittadini aventi diritto.

I cittadini di Vico Equense hanno perso negli anni la fiducia nei rappresentanti politici locali, aggrappati al vecchio modo di fare politica ovvero, “il potere a tutti i costi”.

Per tal motivo, oggi più che mai, ci sentiamo in dovere di continuare il nostro progressivo Attivismo, spesso poco appariscente ma sempre finalizzato al raggiungimento degli obiettivi alla base dell’interesse comune, ed a tutela dei cittadini e della Cosa Pubblica.

Gruppo Attivisti 5 Stelle Vico Equense – Amici di Beppe Grillo