Under 21: Bielorussia-Italia 3-0. LIVE

0

VISITA http://calcionapoli.positanonews.it/

 

Play Off Secondo tempo supplementare

Russia Bianca 3 – 0
d.t.s.
Italia U-21

 

 

FINEFinisce qui! La Bielorussia vince 3-0 contro l’Italia dopo i tempi supplementari e ribalta la sconfitta per 2-0 dell’andata a Rieti. Saranno così i bielorussi ad accedere alla fase finale dell’Europeo. Ci condanna la doppietta di Yurchenko in avvio e il gol di Veretilo nel primo prolungamento.

  • 120Un minuto di recupero…
  • 120RANOCCHIA DI TESTA! Bello stacco su cross di Bolzoni dalla trequarti, ma la conclusione è centrale su Hutar.
  • 119Destro rabbioso di Okaka dalla distanza… murato!
  • 118…lo stesso Santon va alla conclusione, ma spara di violenza contro la barriera.
  • 118Invenzione personale di Santon, che conquista un calcio di punizione da buona posizione…
  • 117Marilungo gira di testa sugli sviluppi di una rimessa dalla sinistra, ma non riesce a tenere basso il pallone.
  • 115Voronkov prova un destro da lontanissimo… debole, debole, facile la presa di Mannone.
  • 114Sinistro di Fabbrini dal limite dell’area: palla smorzata che termina tra le mani di Hutar.
  • 112Santon chiude in mezzo all’area su un cross basso velenosissimo di Niakhaicyk.
  • 111AMMONITO BOLZONI! Entrata scomposta a gamba tesa su Matveichyk. Il cartellino è giusto.
  • 110Terza sostituzione nella Bielorussia: esce Skavish, entra Matveichyk. I nostri avversari si coprono in questo finale.
  • 109Contatto in area di rigore bielorussa: Fabbrini va giù, ma il direttore di gara non concede nulla.
  • 106Tocco sotto di Santon in mezzo all’area bielorussa, ma è zona morta. Hutar interviene.
  • 106 Si ricomincia… ultimi 15 minuti di speranza per l’Italia.
  • INT Bielorussia avanti 3-0 al termine del primo tempo supplementare. Dopo il 2-0 dei regolamentari, i nostri avversari sono passati ancora con Veretilo, e ora sono virtualmente qualificati per gli Europei.
  • 105 Un minuto di recupero in questo primo tempo supplementare.
  • 105 ANCORA ITALIA! Ogbonna di testa sugli sviluppi del corner, ma Okaka commette fallo in attacco su Hutar.
  • 104 OCCASIONE PER l’ITALIA! Okaka spizza di testa su punizione, Ranocchia controlla sul secondo palo ma non riesce a trovare lo spazio per concludere, ci prova poi Marilungo, ma il suo tiro viene deviato in corner.
  • 103 TRAVERSA DI OKAKA!!! Tocco sotto di Fabbrini per lanciare l’attaccante della Roma sul profondo, colpo sotto anche di Okaka davanti a Hutar, ma il pallone si stampa sul legno a porta vuota. CHE SFORTUNA!!!
  • 102 SKAVISH! Conclusione improvvisa dallo spigolo dell’area: Mannone questa volta c’è!
  • 101 Okaka alza un pallone a spiovere per Marilungo, che scivola… Hutar in uscita.
  • 100 Problema fisico per Hardzechuk, portato fuori in barella, ma è già pronto per rientrare.
  • 98 La Bielorussia tiene alta la pressione. Corner dalla sinistra, Mannone controlla il pallone in uscita in presa alta.
  • 96 Rivediamo. Errore di Santon, che si lascia sfilare da dietro il difensore bielorusso: controllo in area, conclusione sporca che passa sotto le gambe di Mannone e termina in rete.
  • 96 GOL! VERETILO PORTA LA BIELORUSSIA SUL 3-0! Siamo virtualmente fuori dall’Europeo.
  • 94 Scavetto di Fabbrini per innescare Okaka, non ci arriva il nostro attaccante, interviene Hutar.
  • 93 Scintille tra Marilungo e Veretilo… arriva soltanto un richiamo arbitrale per l’attaccante azzurro.
  • 92 Niakhaichyk prova subito a rendersi pericoloso su calcio di punizione, ma spara debolmente a lato.
  • 90 Al via il primo tempo supplementare!
  • SUPP Bielorussia avanti 2-0 al termine dei regolamentari! Pareggiato dunque il 2-0 azzurro della gara d’andata e si andrà così ai tempi supplementari!
  • 90+2 Ultimo tentativo azzurro: Okaka spizza di testa per Marilungo, ma Hutar interviene in anticipo in uscita.
  • 90+1 AMMONITO ARIAUDO! Intervento in netto ritardo, cartellino giusto.
  • 90 Concessi due minuti di recupero…
  • 88 AMMONITO SORIANO! Controllo difficile sulla trequarti difensiva e braccio alzato sul volto di Voronkov per fermare un possibile contropiede bielorusso.
  • 86 Tiraccio sporco di Santon dalla grandissima distanza… parata facilissima per Hutar.
  • 84 Tiro-cross di Voronkov dalla distanza… palla che si perde ampiamente sul fondo senza portare problemi a Mannone.
  • 83 La Bielorussia alleggerisce la pressione azzurra conquistando un corner dalla destra, ma non concretizza nulla.
  • 81 Terzo cambio per gli azzurrini: esce Poli, entra Soriano.
  • 79 Fallo di Marilungo in mischa in area di rigore sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla destra calciato da Poli.
  • 78 OCCASIONE DIVORATA DA OKAKA!!! Gran palla filtrante di Fabbrini, Okaka è solo davanti a Hutar, ma il portiere bielorusso riesce a mettere il piedone sul diagonale dell’attaccante giallorosso.
  • 77 Sostituzione nella Bielorussia. Esce Sivakov (ammonito e a rischio di rosso per due volte), entra Baha.
  • 76 OKAKA! Arriva l’occasione azzurra sugli sviluppi del calcio di punizione: Poli scodella al centro per la testa dell’attaccante giallorosso… ma Hutar riesce a smanacciare in corner!
  • 75 Gamba tesa di Filipenko su Marilungo. Altra punizione interessante per gli azzurrini…
  • 72 ARIAUDO DI TESTA! TRAVERSA SFIORATA! Limpida occasione per gli azzurrini sugli sviluppi di un calcio d’angolo da destra!
  • 71 OCCASIONE PER L’ITALIA! Cross dal fondo di Fabbrini, Okaka anticipato al momento della conclusione… poi arriva Rispoli da dietro, ma la sua conclusione a botta sicura viene deviata in corner!
  • 70 GIALLO PER VORONKOV! Gomito alto sul volto di Fabbrini.
  • 68 Fallo continuato di Sivakov da dietro su Fabbrini. Altro richiamo arbitrale, ma questa volta il secondo giallo ci stava!
  • 66 Spizzata di Marilungo per innescare lo scatto di Okaka, ma l’attaccante della Roma viene fermato da Filipenko davanti a Hutar!
  • 65 NIAKHAICYK!!! Gran botta dal limite dell’area, ma il pallone sorvola la traversa!
  • 64 Cross velenoso di Veretilo dalla destra: Ariaudo allontana di testa sul secondo palo.
  • 62 ITALIA VICINISSIMA AL GOL! Punizione pennellata da Poli in mezzo all’area, Hutar buca l’uscita, ma Ranocchia non riesce ad agganciare e a girare sottorete!
  • 61 RISPOLI!!! Gran botta in diagonale da posizione un po’ defilata sulla destra… ma Hutar si oppone respingendo con i pugni!
  • 60 Yurchenko pericoloso sulla destra: Fabbrini buca l’anticipo, ma poi Ogbonna riesce a fermare l’attaccante bielorusso all’ingresso in area di rigore.
  • 58 Siamo sempre un po’ distratti dietro: Santon non si intende con Mannone e rischia nell’appoggiare all’indietro di testa il pallone.
  • 55 NIAKHAICHYK!!! La Bielorussia si rende pericolosa negli spazi in contropiede: sinistro a incrociare sul palo lontano, ma palla che si perde sopra la traversa.
  • 53 Altra verticalizzazione di Fabbrini per Marilungo: questa volta, però, Hutar è in netto anticipo in uscita.
  • 52 Marilungo fermato ancora in fuorigioco! Questa volta su suggerimento di Fabbrini.
  • 51 Bel cross di Santon dalla sinistra alla ricerca della testa di Marilungo: Hutar allontana con i pugni in uscita, ma l’attaccante azzurro era partito in off-side.
  • 50 Santon ci prova ancora su punizione, ma in questa occasione spara debolmente sulla barriera.
  • 48 Bielorussia in pressione! Lunga azione che si sviluppa nei dintorni dell’area di rigore, poi Veretilo viene fermato in affanno!
  • 47 MARILUNGO! Gran sinistro su palla a spiovere, ma mette sopra la traversa di poco!!!
  • 46 Calcio di punizione debole di Santon: Marilungo non arriva per la deviazione sottorete, e Hutar può raccogliere il pallone.
  • 46 Si ricomincia a giocare a Borisov.
  • INT Cambio anche nella Bielorussia: entra Voronkov, esce Rekish.
  • INT Doppia sostituzione nell’Italia: entrano Rispoli e Marilungo, escono Destro e Mustacchio.
  • INT Il primo tempo si chiude qui! Avvio nerissimo per l’Italia, che subisce due gol in avvio da Yurchenko. La Bielorussia torna in spogliatoio sul 2-0, lo stesso punteggio con il quale aveva perso all’andata.
  • 45+1 AMMONITO POLI! Il centrocampista azzurro era diffidato, ma la diffida si annulla dopo i playoff.
  • 45 Concesso un minuto di recupero.
  • 45 Ripartenza dell’Italia su palla recuperata da Mustacchio… ma Okaka viene fermato ancora una volta in posizione irregolare.
  • 44 MANNONE COSTRETTO ALL’USCITA! Retropassaggio pigro di Poli sulla pressione di Yurchenko, che costringe il portiere azzurro a spazzare via con i piedi in scivolata! Ma quante distrazioni nella nostra metacampo!
  • 42 Palla in profondità per Rekish, Ogbonna interviene in anticipo e si appoggia sui piedi di Mannone. L’Italia sta migliorando con il passare dei minuti, ma il punteggio è ancora pesante.
  • 39 C’è spazio per Okaka sulla sinistra: il romanista prova ad involarsi di potenza, ma viene chiuso da Filipenko al limite dell’area.
  • 38 Bolzoni sul profondo per Okaka, ma l’attaccante azzurro è in netta posizione di off-side e si disinteressa del pallone. Hutar interviene in uscita.
  • 37 Sivakov rischia tantissimo agganciando Bolzoni da dietro… il giocatore del Cagliari è già ammonito.
  • 34 ITALIA PERICOLOSA! Poli allarga sulla destra per Mustacchio che, al volo, cerca di mettere al centro per l’inserimento di Okaka… ma l’attaccante della Roma non riesce ad arrivare sul pallone!
  • 32 Okaka in fuorigioco! Azione elaborata dell’Italia che si conclude con una verticalizzazione di Santon… ma l’attaccante giallorosso (che spara comunque sopra la traversa) parte in posizione irregolare.
  • 30 DESTRO SUL FONDO! Prima vera occasione per l’Italia! Fabbrini scodella per Destro che spara di prima intenzione dal limite su palla a spiovere, ma mette a lato!
  • 29 AMMONITO SIVAKOV! Due gialli in un minuto. Il centrocampista del Cagliari mette giù Poli a centrocampo e viene punito con il cartellino.
  • 28 AMMONITO OKAKA! Spinta da dietro su Veretilo.
  • 27 Brutta palla persa sulla trequarti, Yurchenko recupera, cerca di affondare per vie centrali, ma viene chiuso da Ogbonna.
  • 23 L’Italia continua a guadagnare e a sprecare occasioni su palla inattiva. Pessima punizione calciata da Fabbrini, direttamente tra le braccia di Hutar.
  • 21 Punizione per l’Italia da posizione interessante, ma Poli calcia violentemente sulla barriera colpendo al volto Sivakov, che accusa qualche leggero problema.
  • 20 Questa volta Mannone è bravo in uscita: Yurchenko, dopo una cavalcata sulla corsia centrale, aveva suggerito un pallone interessante per Skavish.
  • 19 Sinistro sporco di Rekish dal limite: il pallone si alza e può essere controllato da Mannone.
  • 18 Punizione per la Bielorussia dalla destra: Drahun riesce a staccare di testa mettendo sopra la traversa, ma era in posizione di off-side.
  • 16 Richiamo per Sivakov per perdita di tempo dopo un fallo su Fabbrini all’altezza del cerchio di centrocampo. Italia leggermente meglio dopo l’avvio-shock, ma la doppietta di Yurchenko è a dir poco sanguinosa.
  • 13 Incornata di Ogbonna sugli sviluppi del corner, ma il difensore del Torino mette a lato.
  • 12 Calcio di punizione per l’Italia dalla grande distanza: Mustacchio va sul pallone, conclude di potenza ma trova soltanto un corner dopo una deviazione.
  • 11 Mischia in area bielorussia! Poli non riesce a concludere nel traffico, Okaka nemmeno, poi è lo stesso Poli che commette fallo in attacco!
  • 9 DESTRO! L’Italia prova a rispondere con un lancio lungo di Poli, Destro aggancia al limite dell’area, cerca la conclusione sul secondo palo ma mette a lato.
  • 6 GOL! DOPPIETTA DI YURCHENKO E BIELORUSSIA SUL 2-0! Grande conclusione incrociata sul secondo palo da destra e palla che sfila alle spalle di Mannone. Nel doppio confronto siamo già in parità dopo 6 minuti. Assurdo!
  • 4 Rivediamo! Niakhaichyk lancia Skavish in profondità, Mannone esce su di lui sull’out di sinistra ma si fa saltare a metri e metri dalla porta, spalancandogli la strada. Skavish appoggia per l’accorrente Yurchenko, che deve solo appoggiare in rete.
  • 4 GOL! BIELORUSSIA IN VANTAGGIO CON YURCHENKO SU ERRORE ASSURDO DI MANNONE. INCREDIBILE.
  • 1 Si comincia! Il primo possesso è per gli azzurrini.
  • – L’obiettivo è chiaramente difendere il 2-0: in caso di risultato positivo, gli azzurrini centreranno la qualificazione alla fase finale dell’Europeo di categoria.
  • – L’Italia di Casiraghi si presenta alla trasferta bielorussia forte del 2-0 dell’andata conquistato la scorsa settimana in casa: in rete Destro e Okaka… ma dovremo fare a meno di De Silvestri e Schelotto, entrambi squalificati.
  •  

    in collaborazione con eurosport     michele de lucia