Massa Lubrense: Domani riapre l’Ufficio Postale a Sant’Agata

0

E finalmente, dopo mesi di estenuanti trattative con l’Ente Poste che è tornato indietro sulla Sua volontà di chiudere l’Ufficio Postale di Sant’Agata e di sacrifici sopportati dai cittadini nei giorni in cui dovevano recarsi all’Ufficio Postale mobile e dal personale postale tutti i giorni visto il poco spazio a disposizione, riapre nella sede provvisoria di Villa Cerulli messa a disposizione dal Comune in attesa di una definitiva a SANT’AGATA, giovedì mattina l’Ufficio postale (domani il mobile chiuderà alle 11 e 30 per far sì che giovedì sia tutto pronto). Da queste pagine mi unisco ai ringraziamenti già espressi dal Sindaco nel comunicato che segue all’onorevole Raffaele Lauro che come un ariete ha fatto aprire tutte le porte che potevano trovarsi chiuse in questa nostra campagna di primavera ed ai referenti territoriali Telecom che investiti solo negli ultimi giorni della necessità di portare linee fonia e dati nel nascituro ufficio postale non hanno lesinato dispendio di uomini e mezzi per far sì che tutto sia stato pronto nel minor tempo possibile.

Il Comunicato del Comune!

Giovedì 14 luglio si apriranno le porte dell’ufficio postale di Sant’Agata presso la Residenza Cerulli. Dopo la chiusura in C.so S. Agata ed il periodo di quello mobile, che smette di essere operativo dalle ore 11.30 di mercoledì 13 luglio, finalmente i cittadini e i tanti turisti e visitatori, presenti in questa stagione a Massa Lubrense, potranno utilizzare i locali presso la Residenza Cerulli per le loro operazioni postali. Pur trattandosi di una soluzione temporanea, la nuova collocazione delle poste di Sant’Agata pone fine ad un periodo di disagi per utenti ed operatori ed è l’esito di un’intesa e proficua collaborazione tra Amministrazione Comunale e Poste Italiane S.p.a.
“Come ho già più volte ribadito – dichiara il Sindaco, geom. Lorenzo Balducelli – con la Residenza Cerulli è stata individuata una buona soluzione in via transitoria al problema; l’attenzione tuttavia non può e non deve calare perché è di fondamentale importanza trovare una collocazione definitiva per l’Ufficio Postale di Sant’Agata. Colgo l’occasione, inoltre, per ringraziare ufficialmente il sen. Raffaele Lauro, che tanto si è prodigato per la problematica Poste e che ha assicurato il suo supporto e la sua disponibilità anche per le fasi successive di questa vicenda e chi si è adoperato per il raggiungimento dell’importante scopo, tra essi i referenti territoriali Telecom Italia che, pur investiti a lavori quasi ultimati, hanno adottato tutto quanto era in loro facoltà per cablare rapidamente le linee dati e telefoniche necessarie al funzionamento dell’ufficio”.E finalmente, dopo mesi di estenuanti trattative con l’Ente Poste che è tornato indietro sulla Sua volontà di chiudere l’Ufficio Postale di Sant’Agata e di sacrifici sopportati dai cittadini nei giorni in cui dovevano recarsi all’Ufficio Postale mobile e dal personale postale tutti i giorni visto il poco spazio a disposizione, riapre nella sede provvisoria di Villa Cerulli messa a disposizione dal Comune in attesa di una definitiva a SANT’AGATA, giovedì mattina l’Ufficio postale (domani il mobile chiuderà alle 11 e 30 per far sì che giovedì sia tutto pronto). Da queste pagine mi unisco ai ringraziamenti già espressi dal Sindaco nel comunicato che segue all’onorevole Raffaele Lauro che come un ariete ha fatto aprire tutte le porte che potevano trovarsi chiuse in questa nostra campagna di primavera ed ai referenti territoriali Telecom che investiti solo negli ultimi giorni della necessità di portare linee fonia e dati nel nascituro ufficio postale non hanno lesinato dispendio di uomini e mezzi per far sì che tutto sia stato pronto nel minor tempo possibile.

Il Comunicato del Comune!

Giovedì 14 luglio si apriranno le porte dell’ufficio postale di Sant’Agata presso la Residenza Cerulli. Dopo la chiusura in C.so S. Agata ed il periodo di quello mobile, che smette di essere operativo dalle ore 11.30 di mercoledì 13 luglio, finalmente i cittadini e i tanti turisti e visitatori, presenti in questa stagione a Massa Lubrense, potranno utilizzare i locali presso la Residenza Cerulli per le loro operazioni postali. Pur trattandosi di una soluzione temporanea, la nuova collocazione delle poste di Sant’Agata pone fine ad un periodo di disagi per utenti ed operatori ed è l’esito di un’intesa e proficua collaborazione tra Amministrazione Comunale e Poste Italiane S.p.a.
“Come ho già più volte ribadito – dichiara il Sindaco, geom. Lorenzo Balducelli – con la Residenza Cerulli è stata individuata una buona soluzione in via transitoria al problema; l’attenzione tuttavia non può e non deve calare perché è di fondamentale importanza trovare una collocazione definitiva per l’Ufficio Postale di Sant’Agata. Colgo l’occasione, inoltre, per ringraziare ufficialmente il sen. Raffaele Lauro, che tanto si è prodigato per la problematica Poste e che ha assicurato il suo supporto e la sua disponibilità anche per le fasi successive di questa vicenda e chi si è adoperato per il raggiungimento dell’importante scopo, tra essi i referenti territoriali Telecom Italia che, pur investiti a lavori quasi ultimati, hanno adottato tutto quanto era in loro facoltà per cablare rapidamente le linee dati e telefoniche necessarie al funzionamento dell’ufficio”.