KATARI’ A SANT’AGNELLO VERSO LA RIAPERTURA? ATTIVATA LA TRANSAZIONE DALLA MASK

0

ANTEPRIMA POSITANONEWS Sant’Agnello, Penisola Sorrentina . Si prova a salvare la stagione turistica per il Katarì abbandonato a se stesso. L’amministrazione Sagristani sta cercando di fare il possibile, nel rispetto della legalità, ma c’è lo scoglio dei 170 mila euro da pagare.  Intanto si è attivato il procedimento di i di mediazione, acquisito al prot. com/le al n. 12733 in data 05/07/2016, proposto davanti al FO.SVI.TER. – Sede di Sorrento – dalla Società MASCK Srl, in persona dell’amministratore e legale rappresentante p.t. sig. Mauro D’Esposito, rappresentata e difesa dall’Avv. Emiliostefano Marzuillo, il Comune ha dato incarico allo Studio Legale Avv. Antonietta Caputo. Una corsa contro il tempo per salvare la stagione del Katarì altrimenti si arriverà a contenzioso.

ANTEPRIMA POSITANONEWS Sant'Agnello, Penisola Sorrentina . Si prova a salvare la stagione turistica per il Katarì abbandonato a se stesso. L'amministrazione Sagristani sta cercando di fare il possibile, nel rispetto della legalità, ma c'è lo scoglio dei 170 mila euro da pagare.  Intanto si è attivato il procedimento di i di mediazione, acquisito al prot. com/le al n. 12733 in data 05/07/2016, proposto davanti al FO.SVI.TER. – Sede di Sorrento – dalla Società MASCK Srl, in persona dell’amministratore e legale rappresentante p.t. sig. Mauro D’Esposito, rappresentata e difesa dall’Avv. Emiliostefano Marzuillo, il Comune ha dato incarico allo Studio Legale Avv. Antonietta Caputo. Una corsa contro il tempo per salvare la stagione del Katarì altrimenti si arriverà a contenzioso.