ASL Salerno-Regione Campania:Il Ruolo della Comunicazione nella gestione e organizzazione delle Aziende Sanitarie Locali

0

Sanità Italiana – Ministero della salute – Presidenza della Repubblica – Presidenza del Consiglio dei Ministri – Diocesi di Roma – Diocesi di Napoli – Diocesi di Salerno-Campagna-Acerno – Prefettura di Salerno e Napoli – Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lagonegro,Vallo della Lucania e Salerno – Ordine dei Medici di salerno – Cittadinanzattiva.
S.C. Comunicazione Direttore Dott.ssa Ivana Cirillo
Corso Formativo Aziendale riservato a tutte le Professioni Sanitarie, 9 Crediti formativi.
“La Comunicazione strumento operativo per la gestione delle Aziende Sanitarie” dove parteciperà anche il Cav. Attilio De Lisa di Sanza della Diocesi di Teggiano-Policastro in qualità di Dirigente di ruolo dell’A.S.L. Salerno presso la Direzione Sanitaria del P.O. di Sapri con il Direttore Sanitario Dott.ssa Maria Ruocco e il Direttore Amministrativo Avv. Marilinda Martino e in veste di Referente del Governo delle Agende e delle Liste di Attesa dello stesso Ospedale Immacolata (Ufficio gestione delle Attività ambulatoriali e del Back-Office CUP) facendo riferimento a livello centrale sia al Resp. CUP Aziendale Dott. Carmine Mangino che alla Dott.ssa Maria Immacolata Borrelli attuale Ref. Aziendale delle Liste di Attesa oltre da sempre in simbiosi con tutto lo staff di ognuno e le Direzioni (Generale,Sanitaria e Amministrativa) e Strutture Centrali di cui Ufficio Gabinetto con la Dott.ssa Marisa Caruana,Dottor Giuseppe Longo Commissario Straordinario,Avv. Caterina Palumbo Sub Commissario Amministrativo,Dottor Francesco Avitabile Direttore Gestione del Personale,,Dott.ssa Eliana Ambrosio Direttore Affari Generali,Dott.ssa Ivana Cirillo Resp. Comunicazione-URP,Dott. Vito Antonio Gianni Direttore Raccolta ed elaborazione dati – CED,Dott.ssa Maria Antonietta De Luca Direttore Formazione e aggiornamento ECM Aziendale,Dott. Ferdinandi Crescenzi Direttore Medicina del Lavoro Aziendale,Dott. Adamo Maiese Direttore Medicina Legale di cui anche Direttore Sanitario del Distretto Sapri-Camerota,ecc…… Il corso previsto per il 15 Luglio 2016 in AULA MAGNA P.O. SAN LUCA DI VALLO DELLA LUCANIA dalle ore 08.30 alle 18.30. I Relatori saranno la Dott.ssa Ivana Cirillo,il Dott. Costantino Ciaravolo,il Dott. Vincenzo Paesano e il Dott. Tommaso Manzi. Oltre il Responsabile Scientifico lo stesso Dott. Costantino Ciaravolo. Infine il Cav. De Lisa appartenente sia all’Ordine Equestre Pontificio di San Silvestro Papa della santa Sede di Città del Vaticano con a capo il Gran Maestro Papa Francesco Vescovo della Diocesi di Roma e Pontefice della Chiesa Cattolica che a quello dei Cavalieri Templari “Ugone dei Pagani”,ringrazia vivamente gli organizzatori di questo corso formativo aziendale per la grande disponibilità oltre anche il Direttore Formazione Aziendale che permettono queste occasioni di grande riguardo sia per la cultura di ognuno di noi che nel senso di aggiornamento continuo in vista sempre di cose nuove al riguardo le patologie nella comunità cittadina di cui la Salute è sempre da salvaguardareSanità Italiana – Ministero della salute – Presidenza della Repubblica – Presidenza del Consiglio dei Ministri – Diocesi di Roma – Diocesi di Napoli – Diocesi di Salerno-Campagna-Acerno – Prefettura di Salerno e Napoli – Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lagonegro,Vallo della Lucania e Salerno – Ordine dei Medici di salerno – Cittadinanzattiva.
S.C. Comunicazione Direttore Dott.ssa Ivana Cirillo
Corso Formativo Aziendale riservato a tutte le Professioni Sanitarie, 9 Crediti formativi.
“La Comunicazione strumento operativo per la gestione delle Aziende Sanitarie” dove parteciperà anche il Cav. Attilio De Lisa di Sanza della Diocesi di Teggiano-Policastro in qualità di Dirigente di ruolo dell’A.S.L. Salerno presso la Direzione Sanitaria del P.O. di Sapri con il Direttore Sanitario Dott.ssa Maria Ruocco e il Direttore Amministrativo Avv. Marilinda Martino e in veste di Referente del Governo delle Agende e delle Liste di Attesa dello stesso Ospedale Immacolata (Ufficio gestione delle Attività ambulatoriali e del Back-Office CUP) facendo riferimento a livello centrale sia al Resp. CUP Aziendale Dott. Carmine Mangino che alla Dott.ssa Maria Immacolata Borrelli attuale Ref. Aziendale delle Liste di Attesa oltre da sempre in simbiosi con tutto lo staff di ognuno e le Direzioni (Generale,Sanitaria e Amministrativa) e Strutture Centrali di cui Ufficio Gabinetto con la Dott.ssa Marisa Caruana,Dottor Giuseppe Longo Commissario Straordinario,Avv. Caterina Palumbo Sub Commissario Amministrativo,Dottor Francesco Avitabile Direttore Gestione del Personale,,Dott.ssa Eliana Ambrosio Direttore Affari Generali,Dott.ssa Ivana Cirillo Resp. Comunicazione-URP,Dott. Vito Antonio Gianni Direttore Raccolta ed elaborazione dati – CED,Dott.ssa Maria Antonietta De Luca Direttore Formazione e aggiornamento ECM Aziendale,Dott. Ferdinandi Crescenzi Direttore Medicina del Lavoro Aziendale,Dott. Adamo Maiese Direttore Medicina Legale di cui anche Direttore Sanitario del Distretto Sapri-Camerota,ecc…… Il corso previsto per il 15 Luglio 2016 in AULA MAGNA P.O. SAN LUCA DI VALLO DELLA LUCANIA dalle ore 08.30 alle 18.30. I Relatori saranno la Dott.ssa Ivana Cirillo,il Dott. Costantino Ciaravolo,il Dott. Vincenzo Paesano e il Dott. Tommaso Manzi. Oltre il Responsabile Scientifico lo stesso Dott. Costantino Ciaravolo. Infine il Cav. De Lisa appartenente sia all’Ordine Equestre Pontificio di San Silvestro Papa della santa Sede di Città del Vaticano con a capo il Gran Maestro Papa Francesco Vescovo della Diocesi di Roma e Pontefice della Chiesa Cattolica che a quello dei Cavalieri Templari “Ugone dei Pagani”,ringrazia vivamente gli organizzatori di questo corso formativo aziendale per la grande disponibilità oltre anche il Direttore Formazione Aziendale che permettono queste occasioni di grande riguardo sia per la cultura di ognuno di noi che nel senso di aggiornamento continuo in vista sempre di cose nuove al riguardo le patologie nella comunità cittadina di cui la Salute è sempre da salvaguardare