Moiano bimbi senza vaccinazioni, il direttore sanitario dell’ASL 5 chiama Positanonews “Lo faccio per tutelarli”

0

Vico Equense – Sorrento Il dottor Boccia, Direttore Sanitario del Distretto ASL 5 della Penisola Sorrentina chiama in redazione con una lunga telefonata, durata più di un quarto d’ora “Lo faccio per tutelarli , non ci sono le condizioni, manca il defibrillatore e l’ossigeno, così come fanno da Massa Lubrense possono venire qui anche da Moiano. Ho applicato la legge”: Con Boccia vi fu un duro scontro per questo motivo con l’ex sindaco di Vico Equense Benedetto Migliaccio, ma perchè non si può fare almeno all’ Ospedale di Vico Equense “Sono due cose distinte e separate – ci dice Boccia -, il distretto sanitario e l’Ospedale. Martedì mi incontro con il nuovo sindaco Andrea Buonocore, se il Comune interviene, perchè l’Asl non può, allora ripristiniamo il servizio, se un bambino ha uno choc anafilattico poi sarei io il responsabile”  Un periodo nero per le vaccinazioni in Penisola se si pensa che si persero anche i vaccini proprio a Sant’Agnello malconservati

Vico Equense – Sorrento Il dottor Boccia, Direttore Sanitario del Distretto ASL 5 della Penisola Sorrentina chiama in redazione con una lunga telefonata, durata più di un quarto d'ora "Lo faccio per tutelarli , non ci sono le condizioni, manca il defibrillatore e l'ossigeno, così come fanno da Massa Lubrense possono venire qui anche da Moiano. Ho applicato la legge": Con Boccia vi fu un duro scontro per questo motivo con l'ex sindaco di Vico Equense Benedetto Migliaccio, ma perchè non si può fare almeno all' Ospedale di Vico Equense "Sono due cose distinte e separate – ci dice Boccia -, il distretto sanitario e l'Ospedale. Martedì mi incontro con il nuovo sindaco Andrea Buonocore, se il Comune interviene, perchè l'Asl non può, allora ripristiniamo il servizio, se un bambino ha uno choc anafilattico poi sarei io il responsabile"  Un periodo nero per le vaccinazioni in Penisola se si pensa che si persero anche i vaccini proprio a Sant'Agnello malconservati

Lascia una risposta