Cetara. Fuochi e caos, anche ambulanza bloccata per San Pietro – Video

0

ESCLUSIVA Reportage di Positanonews, noi andiamo dietro le quinte, in mezzo alla gente, ecco cosa è successo caos per il traffico, mentre i fuochi d’artificio sempre bellissimi li potete vedere nei video sotto. . La notte di Cetara in Costiera amalfitana si è rivelata un incubo per chi non si è fortemente anticipato raggiungendo il posto con largo anticipo. Nonostante un gran  dispiegamento di forze dell’ordine e protezione civile lungo la strada che da Vietri sul mare che porta a Cetara, verso le 22.00 si è creato un intasamento tale da non poter andare ne avanti ne indietro, migliaia di motorini accerchiavano la colonna di auto, con rombi assordanti e aria asfissiante resa dai gas di scarico. Alle 22.45 un ambulanza in direzione Vietri, a fatica la si riesce a far procedere, impiegando più di un ora per raggiungere solamente il bivio per Raito. Situazione pericolosissima, forse inaspettata, con particolari momenti di tensione. Chiusura della strada al bivio di Raito. Ritorniamo al Porto di Salaerno Molo Manfredi in cerca di qualche barca, ma non c’è niente! Infine troviamo posto nella piazzola dell’autostrada all’uscita del Casello di Vietri per l’attesa e qualche foto. Situazione analoga . anche se non così grave, sul versante di Amalfi. Ecco sotto le foto ed i video dei fuochi d’artificio.

 

 CETARA – CAOS E FUOCHI 2016

di Positanonews TV

 

 8:28

CETARA. FUOCHI SAN PIETRO

13 visualizzazioni
2 ore fa

 

 4:14

Cetara.fuochi San Pietro 2016

26 visualizzazioni
5 ore fa

 

 

ESCLUSIVA Reportage di Positanonews, noi andiamo dietro le quinte, in mezzo alla gente, ecco cosa è successo caos per il traffico, mentre i fuochi d'artificio sempre bellissimi li potete vedere nei video sotto. . La notte di Cetara in Costiera amalfitana si è rivelata un incubo per chi non si è fortemente anticipato raggiungendo il posto con largo anticipo. Nonostante un gran  dispiegamento di forze dell'ordine e protezione civile lungo la strada che da Vietri sul mare che porta a Cetara, verso le 22.00 si è creato un intasamento tale da non poter andare ne avanti ne indietro, migliaia di motorini accerchiavano la colonna di auto, con rombi assordanti e aria asfissiante resa dai gas di scarico. Alle 22.45 un ambulanza in direzione Vietri, a fatica la si riesce a far procedere, impiegando più di un ora per raggiungere solamente il bivio per Raito. Situazione pericolosissima, forse inaspettata, con particolari momenti di tensione. Chiusura della strada al bivio di Raito. Ritorniamo al Porto di Salaerno Molo Manfredi in cerca di qualche barca, ma non c'è niente! Infine troviamo posto nella piazzola dell'autostrada all'uscita del Casello di Vietri per l'attesa e qualche foto. Situazione analoga . anche se non così grave, sul versante di Amalfi. Ecco sotto le foto ed i video dei fuochi d'artificio.