una nuova picconata sull’ospedale di Sorrento

0

Una nuova picconata si abbatte sull’Ospedale di Sorrento: ridimensionata Chirurgia.Non possiamo ( e non dobbiamo…)lasciare soli il Primario dr Pietro Gnarra e i Sindaci a combattere questa ennessima battaglia per evitare che l’Ospedale sia depauperato.Ma dobbiamo anche pretendere un obiettivo razionale e condivisibile.Sorrento si deve specializzare e potenziare tutto ciò che ruota intorno all’Urgenza e cioé deve potenziare Pronto Soccorso, Rianimazione, Chirurgia,Cardiologia e Traumatologia e tutto ciò che serve a stabilizzare e trasferire all’esterno i casi più gravi.
Vico Equense deve potenziare tutto ciò che serve per la degenza e la cura.
E tutto si deve fare solo puntando all’eccellenza.
Basta con i doppioni, con il pressapochismo, con le differenze che si percepiscono ad occhio fra diversi reparti, con il cattivo stato di manutenzione della struttura.
Dobbiamo mobilitarci tutti: l’ indifferenza ed il qualunquismo favoriscono solo speculazione e degrado dentro e fuori l’OspedaleUna nuova picconata si abbatte sull’Ospedale di Sorrento: ridimensionata Chirurgia.Non possiamo ( e non dobbiamo…)lasciare soli il Primario dr Pietro Gnarra e i Sindaci a combattere questa ennessima battaglia per evitare che l’Ospedale sia depauperato.Ma dobbiamo anche pretendere un obiettivo razionale e condivisibile.Sorrento si deve specializzare e potenziare tutto ciò che ruota intorno all’Urgenza e cioé deve potenziare Pronto Soccorso, Rianimazione, Chirurgia,Cardiologia e Traumatologia e tutto ciò che serve a stabilizzare e trasferire all’esterno i casi più gravi.
Vico Equense deve potenziare tutto ciò che serve per la degenza e la cura.
E tutto si deve fare solo puntando all’eccellenza.
Basta con i doppioni, con il pressapochismo, con le differenze che si percepiscono ad occhio fra diversi reparti, con il cattivo stato di manutenzione della struttura.
Dobbiamo mobilitarci tutti: l’ indifferenza ed il qualunquismo favoriscono solo speculazione e degrado dentro e fuori l’Ospedale